Mercoledì 27 Ottobre 2021

La terza lista di Giulia si chiama “Sipontum”

22 2

ERA STATA annunciata in uno degli incontri con la gente organizzati dalle associazioni Manfredonia Nuova e Agiamo, a sostegno di Giulia Fresca, candidata alle prossime consultazioni elettorali per la carica di sindaca della città: l’annuncio trova ora riscontro concreto. C’è una terza lista civica che si aggiunge a quelle di Agiamo e Manfredonia Nuova.

«NASCE grazie ai tanti cittadini – è detto in un comunicato – che hanno manifestato il desiderio di impegnarsi in favore del progetto civico condiviso da Agiamo e Manfredonia Nuova. È esaltante constatare come tanti cittadini direttamente e indirettamente – ha evidenziato l’on. Antonio Tasso nel presentare il simbolo della lista – stanno prendendo parte al nostro progetto che sentono vicino, ma soprattutto risolutivo per la nostra amata Città di Manfredonia. Credo che con Giulia Fresca abbiamo la candidata sindaco ideale per il rilancio del nostro territorio che finalmente può avere lo sviluppo che merita».

IL LOGO è costituito da un cerchio con i colori della bandiera arcobaleno, simbolo – è rilevato nella nota di accompagnamento – di tante battaglie per i diritti civili di tutti, racchiude al centro la rielaborazione grafica della stella polare su campo azzurro sul quale campeggia la scritta “Sipontum”. Tanto la grafica del simbolo elettorale quanto il nome “Sipontum” sono stati scelti personalmente dalla candidata sindaca Giulia Fresca «per richiamare – ha spiegato – le origini e la storia della nostra città».

SONO DUNQUE TRE le liste che la coalizione “Progetto P.E.R. la Città” mette a disposizione dei cittadini per il 7 novembre prossimo. «Altri ventiquattro cittadini liberi – rileva la nota – scendono in campo, al fianco di AgiAMO e Manfredonia Nuova a sostegno della candidatura a sindaco di Manfredonia dell’ing. Giulia Fresca, la poliedrica e cosmopolita professionista sipontina di nascita che ha deciso di mettere al servizio della sua città natale tutta la sua energia e le proprie competenze, particolarmente adatte al processo di rinascita e di rinnovamento della classe dirigente della Città».

SI ALLARGA e si rafforza dunque il fronte delle liste che supportano la candidatura di Giulia Fresca. «Mano mano che la gente viene a contatto con Giulia – annota Enrica Amodeo presidente di Manfredonia Nuova – si rende conto di che pasta è, di quali novità è portatrice, di quanto impegno profonde per aiutare a risollevare le sorti della nostra città».

Michele Apollonio

Articolo presente in:
News · Politica

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO