Domenica 5 Dicembre 2021

Terze dosi nei piccoli comuni: riparte da Casalnuovo Monterotaro la campagna vaccinale di prossimità

0 0

Partono le somministrazioni “di prossimità” delle terze dosi di vaccino anti COVID in provincia di Foggia.

Si ricomincia dai Monti Dauni.

Venerdì 22 ottobre le unità vaccinali mobili, composte da infermieri del distretto socio sanitario di Lucera e medici della continuità assistenziale, saranno a Casalnuovo Monterotaro, primo comune del distretto dove sono state organizzate sedute di prossimità sin dalle prime battute della campagna vaccinale.

A seguire, saranno programmate sedute vaccinali in tutti gli altri piccoli comuni della provincia, secondo l’ordine di somministrazione della prima dose.

A ricevere la terza dose di richiamo saranno le persone di età superiore a 60 anni e le persone fragili, per le quali sono già trascorsi 6 mesi dalla seconda dose.

Le sedute straordinarie sono organizzate direttamente in loco in sinergia con le amministrazioni locali e le associazioni di volontariato, secondo un modello organizzativo flessibile che ha fatto registrare ottimi risultati durante le fasi precedenti della campagna vaccinale. A dimostrazione che la prossimità delle cure è possibile anche e soprattutto in un territorio complesso come quello della provincia di Foggia.

Non vogliamo disperdere l’esperienza sino ad ora maturata in questi territori – dichiara il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla –. È per questo che abbiamo deciso di mantenere e consolidare la rete degli ambulatori vaccinali anche nei piccoli comuni. Così sarà possibile garantire alle persone anziane e a quelle fragili l’opportunità di ricevere la terza dose ad un passo da casa, come già come accaduto per la prima e la seconda somministrazione”.

Continua anche l’impegno dei medici di medicina generale che hanno offerto, sin dalle fasi iniziali, un prezioso contributo alla campagna vaccinale assicurando, ad oggi, quasi 160.000 somministrazioni in tutta la provincia di Foggia.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO