Domenica 5 Dicembre 2021

Prencipe: “Rimossi rifiuti a ridosso del mercato; ora occorre pulizia anche nelle periferie e fuori dall’abitato cittadino”

1 4

In questi giorni l’ASE, anche su segnalazione della Polizia Locale,  ha finalmente provveduto alla rimozione dei rifiuti abbandonati da ignoti e accumulatisi a ridosso del mercato settimanale, che la scorsa settimana avevamo indicato come problema da risolvere. Occorrerebbe  in realtà, prima delle festività natalizie, una pulizia straordinaria con la rimozione dei rifiuti sparsi anche nelle periferie e fuori dall’abitato cittadino, se vogliamo dare a Manfredonia un nuovo volto di città pulita e ospitale, all’altezza delle attese dei cittadini e di quanti la visitano.

Occorre però essere consapevoli che una città ordinata e pulita non è quella in cui si controlla e si pulisce di più ma quella in cui è più alto il senso civico e si sporca meno. Troppo spesso assistiamo invece, senza muovere un dito e senza denunciare – con le dovute e lodevoli eccezioni – a scene che dovrebbero vedere noi per primi andare oltre la semplice indignazione.

L’abbandono di rifiuti è una forma di illegalità purtroppo diffusa in città, che va combattuta allo stesso modo di altre illegalità, trattando come merita chi se ne rende colpevole.
D’accordo quindi a mettere più telecamere e ad chiedere l’intervento più tempestivo degli operatori ecologici , come ci siamo impegnati a fare;  ma non basta, se l’intera comunità non fa proprio questo imperativo e non se ne rende interprete, difendendo quotidianamente il decoro della città da chi l’ offende sporcandola.

Anche per questo è necessario #FareComunità e comportarci come tale.

Articolo presente in:
News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO