Domenica 5 Dicembre 2021

Valente risponde al presidente Venturino: il Gino Lisa di Foggia è una risorsa anche per Manfredonia

1 9

Raccolgo volentieri l’invito rivolto ai candidati sindaci di Manfredonia da parte del presidente del Comitato Vola Gino Lisa, Sergio Venturino, ad intervenire sul futuro dell’aeroporto di Foggia e mi sento di affermare che è ora di dire basta alle polemiche pretestuose.

L’aeroporto “Gino Lisa” di Foggia non può essere argomento di contenzioso o propaganda politica. È un dato di fatto che l’aeroporto foggiano è un punto di ripartenza per l’intero territorio e dunque anche per Manfredonia ed il suo sviluppo turistico.

Piuttosto, mi pare paradossale come il PD foggiano critichi l’operato di Emiliano che a settembre a dichiarato ufficialmente aperta l’era del nuovo scalo foggiano. Il Gino Lisa è un’opportunità troppo ghiotta per lasciarsela scappare. Oggi con l’allungamento della pista e l’accordo politico con l’Albania, Foggia può finalmente diventare la base della Protezione Civile europea nel Sud-Est dell’Unione Europea. Questo step si trasformerebbe sicuramente in un volano per successivi voli commerciali.

È ovvio che un aeroporto che diventa base della PC del Sud-Est Europa diventi automaticamente appetibile anche per compagnie aeree e aerei cargo. Fra l’altro, Aeroporti Puglia, ha confermato il proprio impegno allo sviluppo dello scalo foggiano e la Fly Service, attuale subconcessionaria per i servizi di handling, ha ribadito più volte che essendo in fase di riorganizzazione sta costruendo qualcosa di importante ed in linea con gli altri aeroporti, che servirà a dare slancio al Gino Lisa.

Noi non possiamo che essere felici per un progetto che comincia a prendere forma e che servirà anche a Manfredonia per rendere più veloci e vicini i viaggi per la nostra provincia.

 

Maria Teresa Valente

Candidato Sindaco CON MANFREDONIA e MD

 

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO