Domenica 5 Dicembre 2021

Ospedale di Manfredonia: buoni per la colazione e posti auto riservati ai donatori di sangue

0 0

Ecco i nuovi accorgimenti per migliorare l’accoglienza ed incoraggiare la donazione

 

Un buono per la colazione e posti auto riservati.

Sono gli accorgimenti adottati dalla Direzione Generale della ASL Foggia per migliorare l’accoglienza e incoraggiare la donazione del sangue presso la Medicina Trasfusionale del Presidio Ospedaliero di Manfredonia.

Fiore all’occhiello dell’Azienda, il Centro contribuisce in modo importante a coprire il fabbisogno di sangue e derivati in provincia di Foggia.

Presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale “De Lellis”, infatti, sono effettuati quasi 3.000 prelievi all’anno con una media settimanale di 60 donazioni di sangue e plasma, fatte, come previsto dalla norma, in forma volontaria, anonima, non retribuita e consapevole.

In risposta ad una esigenza manifestata attraverso questionari di gradimento dalle persone che effettuano donazioni nel Presidio di Manfredonia, la ASL ha deciso di migliorare alcuni aspetti legati all’accoglienza.

Non essendo presente un bar all’interno della struttura ospedaliera è stata attivata una convenzione con uno nei pressi dell’ospedale, in modo da garantire la colazione gratuita a tutti i donatori.

A loro disposizione anche posti auto riservati, in prossimità del Servizio Trasfusionale.

Si tratta – dichiara il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolladi piccoli accorgimenti che possono contribuire a rendere più confortevole il momento della donazione.

Il sangue, come è ben noto, è fondamentale in tantissime situazioni. Raggiungere l’autosufficienza del sangue e dei suoi derivati è, quindi, un interesse comunitario e nazionale ed uno tra gli obiettivi prioritari delle Regioni e delle Aziende Sanitarie.

È nostro dovere, pertanto, adottare ogni strategia possibile per incoraggiare la donazione in modo da garantire a tutti i cittadini la costante e pronta disponibilità di sangue ed emocomponenti.

Invito tutti a donare il sangue. Si tratta di un atto etico, utile alla collettività perché permette di salvare vite umane. È un gesto di civiltà e, allo stesso tempo, un modo per prendersi cura di se stessi e di tenere sotto controllo il proprio stato di salute.

Donare è facile e sicuro: i nostri servizi sono a disposizione dei donatori, che potranno effettuare i prelievi nel pieno rispetto dei requisiti di sicurezza”.

 

Foggia,

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO