Lunedì 29 Novembre 2021

Come preparare degli ottimi pancake

0 0

I pancake sono delle soffici frittelle originarie del nord America. La ricetta originale prevede che siano dolci con un topping di sciroppo d’acero, ma negli anni tale ricetta si è elvoluzionata al punto che quasi ogni nazione possiede i suoi pancake tradizionali.

Dolci, salati, fritti, al forno o in padella, oggi i pancake si possono trovare in centinaia di versioni differenti. Ma come preparare degli ottimi pancake rispettando la ricetta originale?

Questo articolo vuole svelare i segreti in cucina degli ottimi pancake sani, proteici e veloci da preparare.

Pancake semplici e veloci

La forza di questa ricetta sono i pochi ingredienti e la semplicità di preparazione. Di seguito sono riportati gli ingredienti necessari per preparare degli ottimi pancake per quattro persone dolci semplici e molto veloci.

  • 200 ml Latte
  • 125 g Farina
  • 25 g Burro
  • 20 g Zucchero
  • 2 Uova
  • ½ bustina Lievito
  • Sale (un pizzico)
  • Zucchero a velo (q.b.)
  • Marmellata o miele aromatizzato (q.b.)
  • Cannella (opzionale)

Per preparare i pancake non servono particolari strumenti da cucina, ed è proprio per questo che si possono preparare da casa propria in ogni momento della giornata. Una frusta ed una padella (meglio se antiaderente), infatti, sono tutti gli strumenti necessari.

Preparazione

Come nella maggior parte delle ricette per dolci, la prima cosa da fare è separare gli albumi dai tuorli delle uova.

Mentre i tuorli andranno sbattuti e integrati insieme a tutti gli altri ingredienti, gli albumi andranno lavorati semplicemente per rendere il composto omogeneo e non montati a neve (per questo la ricetta è molto più semplice e veloce rispetto ad altri dolci).

Una volta resi omogenei gli albumi si possono incorporare lentamente alla crema preparata in precedenza e il composto dei pancake sarà pronto.

La cottura è molto semplice e il suo segreto risiede nel diametro della padella che deve essere dagli 8 ai 12 centimetri. Basterà sporcare il fondo della padella con un po’ di burro e cuocere il composto da una parte e dall’altra fino a che non raggiunge la giusta doratura.

Pancake dal mondo

La semplicità e la versatilità dei pancake li ha resi una delle preparazioni più personalizzate del mondo. Di seguito sono riportate le più curiose versioni dei pancake nel mondo.

Soufflé pancake

Direttamente dal Giappone, i soufflé pancake sono una versione molto più alta e, se possibile, più soffice dei classici pancake. Il segreto per raggiungere questo risultato è quello di montare gli albumi a neve.

Apam Balik

La versione malesiana dei pancake è preparata, oltre che con i classici ingredienti della ricetta tradizionale, con latte di cocco e bicarbonato di sodio. Inoltre, il ripieno deve essere di zucchero, mais e granella di arachidi.

La cottura degli Apam Balik, infine, viene effettuata rigorosamente nel burro di palma.

Dadar Gulung

I dadar gulung sono i pancake dell’Indonesia e sono caratteristici per il loro colore verde – dato dalle foglie di pandan – e dal loro sapore al cocco. Dolce caratteristico del paese, il dadar gulung è venduto in ogni bar dell’indonesia.

Blinis

Anche i blinis, i classici pancake russi, finiscono tra le più curiose versioni di pancake. Questa ricetta infatti prevede dei pancake salati accompagnati da panna acida, caviale, uova di salmone o salmone affumicato.

 

 

Articolo presente in:
Dall'Italia

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO