Lunedì 6 Dicembre 2021

Rapporto qualità della vita di Italia Oggi, Gelsomino: “C’è rammarico ma deve crescere un moto di orgoglio”

1 0

“C’è sempre un forte rammarico nel momento in cui vengono pubblicati i rapporti sulla qualità della vita nelle province italiane. Quello di Italia Oggi e Università Sapienza di Roma, in collaborazione con Cattolica assicurazioni ci vede avanzare di due posizioni, non più ultimi ma terzultimi. Foggia si assesta al centocinquantesimo posto  risultando al fanalino di coda per sicurezza, lavoro e formazione”.  Così Damiano Gelsomino analizza i dati del rapporto 2021 sulla qualità della vita del quotidiano economico Italia Oggi.

“Abbiamo di fronte a noi una sfida, quella del PNRR, che deve essere usato soprattutto per creare opportunità , infrastrutture e occasioni di crescita. Non possiamo continuare a restare indietro: in 30 anni abbiamo perso 15 posizioni, come certifica lo studio del quotidiano economico. Le metropoli, quelle che un tempo era viste come luoghi dove si viveva male, oggi, le troviamo ai vertici delle classifiche. Prima ancora che da rappresentante del mondo produttivo della provincia, lo dico da imprenditore: un moto di orgoglio deve crescere sul territorio. Tra le province pugliesi, siamo, insieme a Bari, quella che è avanzata nella classifica recuperando due posizioni, così come il capoluogo regionale. E’ una spinta, un piccolo segnale a cui dobbiamo dare positività. Abbiamo capacità, potenzialità e creatività. Vedo un mondo imprenditoriale che non si dà per vinto, che continua a crederci, soprattutto tra i giovani”, ha concluso Gelsomino.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO