Lunedì 6 Dicembre 2021

Lettera aperta di Libero Palumbo a Gaetano Prencipe: “Insulti beceri e gratuiti dalla tua parte politica, ti chiedo di far smettere questo stillicidio”

1 7
Lettera aperta per Gaetano Prencipe, candidato sindaco del centrosinistra.
Caro Gaetano,
In questi giorni la tua compagine politica, per meri motivi strumentali, invia post sulla lista Città Protagonista dove io sono stato candidato insieme ad altri. Post beceri e insulti politici gratuiti da parte di coloro che saranno eletti consiglieri o nominati assessori in caso di tua vittoria. Parenti compresi.
Io ti conosco come persona mite, educata e politicamente corretta. Non si possono accettare simili attacchi e stare in silenzio. Soprattutto da coloro che tempi addietro dicevano altro sul tuo modo di fare politica. Vogliamo ricordare quando ad ogni tuo intervento nella direzione PD, ad un segno convenuto, certi si alzavano seguiti dai loro fidi per sminuire i tuoi discorsi politici? Vogliamo ricordare cosa si è detto sulla tua persona durante le primarie tra te e il demone Riccardi?
Il demone Riccardi unico colpevole dei disastri in 25 anni? Non penso. E tu lo sai bene. Ti chiedo cortesemente di far smettere questo stillicidio. Antiche amicizie si sono rotte definitivamente. Tuoi amici del 1995 non si saluteranno mai più a causa tua. La nostra lista ha fatto una scelta insieme ad altre liste civiche per Rotice. Una scelta fatta insieme e insieme ci assumiamo la responsabilità politica. Non potete obbligarci a votarvi perchè un tempo stavamo insieme. Cercate di fare la campagna elettorale in maniera corretta. La nostra comunità sceglierà, alla fine, uno che dovrà essere il sindaco di tutti.
Ti faccio i miei più sinceri auguri

Libero Palumbo,
candidato nella lista Città Protagonista, quarto più votato in assoluto che probabilmente non siederà in consiglio comunale
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO