Lunedì 29 Novembre 2021

Prencipe: “Le politiche giovanili influenzeranno positivamente tutti i settori di azione del governo cittadino”

0 1

Le politiche giovanili influenzeranno positivamente tutti i settori di azione del governo cittadino. La città non può fare a meno della vitalità e della creatività delle ragazze e dei  ragazzi di Manfredonia, ai quali va data innanzitutto la possibilità di ritrovarsi insieme e di potersi esprimere in spazi pensati e attrezzati per loro.

Sulla loro creatività, ad esempio, dobbiamo contare per rigenerare beni e spazi pubblici oggi abbandonati o sottoutilizzati da destinare a luogo d’incontro, di riflessione ed elaborazione partecipata.

Promuovere concretamente il protagonismo delle giovani energie è il miglior antidoto alla fuga dei cervelli e la migliore strategia per sollecitarne il ritorno, ancora più utile ora che abbiamo bisogno di competenze e qualità per la rinascita di Manfredonia.

Con loro potremo ripartire dal Laboratorio Urbano Culturale ed eleggerlo a vero e proprio spazio e fucina di cultura e creatività, di antimafia sociale e legalità. E potremo rilanciare alcune delle grandi manifestazioni artistiche e di spettacolo – dal Manfredonia Festival al Sud Est, dalle rassegne cinematografiche d’autore agli spazi letterari – che hanno contribuito a definire la nuova identità di Manfredonia a partire dalla metà degli anni ’90 e che oggi sono strategiche per il rilancio di Manfredonia come destinazione turistica.

Nell’incontro tenuto ieri con un folto numero di giovani  abbiamo deciso insieme di attivare sui canali social un “question time” mensile per continuare a raccogliere le loro sollecitazioni e dare risposte ai problemi che saranno evidenziati. Cosi come abbiamo concordato sulla necessita di uno spazio attrezzato per grandi eventi musicali, che abbiamo già individuato.

Infine, abbiamo assicurato una risposta in tempi brevi alla richiesta di una ragazza che ha evidenziato che ci sono strade poco illuminate e quindi poco sicure, specie quando tornano tardi a casa. Abbiamo così deciso che si chiamerà “M’illumino d’immenso” un progetto specifico, da definire con loro anche in ordine all’individuazione degli interventi prioritari.

C’è tanto da fare, e sarà più semplice e più efficace farlo tenendo fede alla fiducia che i giovani come tutti gli altri cittadini ci stannno dando.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO