Domenica 5 Dicembre 2021

Ambiente. Campo: “La Puglia rilancia la lotta al cambiamento climatico e chiede all’UE di anticipare al 2035 la neutralità climatica del settore dell’uso del suolo”

0 6

Dichiarazione di Paolo Campo, presidente della V Commissione Ambiente del Consiglio regionale

La Puglia deve raccogliere e rilanciare la lotta al cambiamento climatico, ragion per cui la V Commissione Ambiente ha approvato la risoluzione con cui si condivide e sostiene la proposta di fissare al 2035 il raggiungimento della neutralità climatica del settore dell’uso del suolo, anticipando di 15 anni l’obiettivo fissato nella Conferenza di Parigi.

Incrementare le pratiche agricole ecosostenibili e promuovere la coltivazione di boschi e foreste sono le azioni virtuose che possono consentire all’Unione Europea raggiungere questo obiettivo, aumentando la capacità di ridurre e assorbire le emissioni di anidride carbonica e gas serra.

La proposta di riforma del regolamento 2018/1999 approvata in Commissione impegna, quindi, lo Stato italiano a formulare, entro il 2025, soluzioni operative per raggiungere l’obiettivo nel 2035. Coerentemente, anche la Regione Puglia sarà chiamata a concertare con le organizzazioni di rappresentanza delle imprese agricole politiche integrabili con queste finalità.

La sostenibilità ambientale di tutti i settori produttivi, agricoltura compresa, è diventato elemento di valutazione ineludibile ed a cui destinare costante azione di monitoraggio, anche per garantire efficacia e credibilità ad azioni istituzionali come quella promossa oggi dalla Commissione Ambiente del Consiglio regionale.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO