Domenica 5 Dicembre 2021

“La musica come terapia per il cervello”: convegno presso Auditorium “C. Serricchio”

4 1

Venerdì 26 novembre 2021 alle ore 17.30, presso l’Auditorium  “C. Serricchio”, la diretta partecipazione dei medici pediatri della provincia di Foggia e la partecipazione dei genitori di ragazzi diversamente abili presenti per la dimostrazione pratica della metodo “Tomatis o metodo audiopsicofonologia” e della Musicoterapia Orchestrale.

Il metodo Tomatis è un programma di stimolazione neurosensoriale. Grazie a un trattamento specifico della musica e della voce, migliora in maniera significativa le capacità motorie, emotive e cognitive. Il metodo Tomatis aiuta in modo efficace il maggior numero possibile di persone con problemi di comunicazione, di attenzione e di apprendimento. Il metodo viene applicato anche a soggetti affetti da gravi patologie come l’autismo. E’ stata osservata la sua efficacia nella riduzione dell’ipersensibilità ai suoni, che nello sviluppo di una maggiore iterazione con l’esterno. Ma non solo risulta valido anche per migliorare il tono dell’umore, l’attenzione e le abilità linguistiche.
La conferenza vedrà la partecipazione del M° Carmen Battiante, nonché direttore Scientifico del Centro di Musicoterapia Orchestrale di Foggia, docente di psicologia e pedagogia della musica del Conservatorio di Avellino, direttore di coro e orchestra e compositrice, oltre il coinvolgimento del dott. Pasquale Conoscitore, segretario della Federazione Italiana Medici Pediatri di Foggia, del Dirigente medico del Reparto di Neuropsichiatria infantile dell’Ospedale Riuniti di Foggia la dott.ssa Anna Polito, del neuropsichiatra infantile il dott. Michele Germano dell’Ospedale Casa Sollievo e Sofferenza di San Giovanni Rotondo, della prof.ssa Elvira Brattico Ordinario di Neuroscienze dell’Università Aarhus in Danimarca e della dott.ssa Rosa Barone Assessore al Welfare, Pol. Soc. e pari opportunità della Regione Puglia.

Finalità dell’Associazione “Note a Margine”, è innanzitutto mostrare i risultati immediati ottenuti dai ragazzi “speciali” coinvolti, oltre che quello di informare della nascita del primo “Centro” di Musicoterapia Orchestrale e Tomatis in Puglia, unico nel Sud Italia, in cui vengono applicati i vari metodi.

 

Il Presidente

Rossella Di Sabato

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO