Martedì 17 Maggio 2022

Cestistica San Severo, l’ultimo sprint verso i playoff di A2

0 0

Ormai prossimo al giro di boa, il campionato di basket di serie A2 vede un nutrito gruppo di squadre racchiuse in pochi punti, pronte a giocarsi l’accesso ai playoff per tentare il salto di categoria. Tra queste, sta ben figurando la Cestistica San Severo: il roster foggiano, infatti, sta continuando a tenere il passo dei team più quotati e viene considerata come una delle possibili sorprese del torneo.

Basketball down the hoop in a match

Playoff promozione: quali possibilità per San Severo?

Il girone rosso di A2 si sta rivelando particolarmente equilibrato, come dimostra la classifica corta e la presenza di un gruppo di almeno 8 squadre racchiuse in appena 4 punti. Escludendo Givova Scafati e Orasì Ravenna, che stanno disputando un torneo quasi perfetto (con la prima che ha concluso l’anno da campione d’inverno, come riportato da Salernotoday), le inseguitrici hanno finora messo in mostra qualità equivalenti, tanto da dare vita a una stagione ancora difficile da interpretare e rendendo complessa qualsiasi previsione.

In questa bagarre di squadre in lotta per i playoff, è pronta a far sentire la propria voce la Cestistica San Severo, che si è dimostrata capace di dare filo da torcere alle dirette concorrenti. La squadra guidata da coach Bechi sembra, settimana dopo settimana, sempre più amalgamata e, grazie anche a risultati molto positivi, come la netta vittoria ottenuta a Verona per 96-63, sta riscontrando i favori di esperti e opinionisti sulle scommesse per il basketball di Betway in cui vedono delle prospettive di cambiamento nei confronti dei concorrenti e in vista del rush finale.

Anche se la concorrenza è ampia e spietata, basti pensare a team come Ferrara, Forlì e Verona, la compagine foggiana ha ben figurato nelle gare finora disputate, cadendo in qualche scontro diretto ma al tempo stesso risollevandosi immediatamente nelle partite successive. Un team affiatato e le buone doti tecniche messe già in mostra lasciano davvero ben sperare per il prosieguo del campionato, che potrebbe davvero regalare qualche soddisfazione ai tifosi e all’intera città.

Primi rinforzi in vista della seconda parte di stagione

Per raggiungere l’obiettivo playoff, la dirigenza della Cestistica San Severo sta già mettendo in campo tutte le proprie risorse per fornire a Bechi nuovi innesti di qualità. Il primo nome ufficializzato, come scrive anche il portale Basketmarche.it, è quello di Dalton Pepper, un campione di razza che potrebbe davvero fare la differenza da qui a fine torneo.

Nato nel 1990 e alto 197 cm, Pepper vanta già una lunga esperienza in Italia, dove ha giocato con Cassino, Casale, Latina e Rieti, per poi tornare a Casale Monferrato per sostituire l’infortunato Williams: qui in nove presenze, la guardia americana ha segnato 14 punti, 7 rimbalzi e 5 assist, contribuendo ai risultati del JB Monferrato.

Pepper è un giocatore estremamente duttile, abile sia nei tiri da vicino che dalla lunga distanza, ma anche fondamentale in mezzo al campo per aiutare i compagni a gestire la manovra. Dalton Pepper può essere considerato un vero e proprio colpo di mercato per il team pugliese, tanto da essere accolto con parole di grande felicità dallo stesso coach di San Severo: secondo Bechi, infatti, Pepper è la figura ideale per dare al suo roster quel tocco di qualità in più senza snaturare quanto fatto finora. Insomma, San Severo c’è e non intende mollare la presa: l’obiettivo playoff ormai non è più solo un sogno!

Articolo presente in:
Dal Mondo

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO