Mercoledì 18 Maggio 2022

Covid, incontro tra Rotice e scuole: “Diffusione sotto controllo, preoccupa il ginepraio delle procedure amministrative”

0 0
Più che il Covid (non si registrano elevate percentuali di assenza in aula) a preoccupare dirigenti ed insegnanti degli Istituti scolastici di Manfredonia è il ginepraio delle procedure amministrative in estenuante aggiornamento, mentre la diffusione del virus è stabile e sotto controllo, soprattutto nelle fasce d’età con copertura vaccinale.
Si è svolto ieri sera presso Palazzo di Città l’incontro di aggiornamento tra Amministrazione comunale ed Istituti scolastici avviato lo scorso 10 gennaio, a cui hanno preso parte Gianni Rotice – Sindaco di Manfredonia, gli Assessori al Welfare Grazia Pennella e all’Istruzione Antonio Vitulano ed il Dott. Pasquale Conoscitore (Segretario provinciale della Federazione italiana medici pediatri, sezione di Foggia).
Al centro del confronto il monitoraggio dei dati dei casi di contagio, l’attivazione delle procedure di DaD e DiD, le difficoltà nell’espletare la parte burocratica ed i relativi protocolli. Proprio per quest’ultimo aspetto sono giunte le numerose preoccupazioni e lamentele di Dirigenti ed insegnati che chiedono uno snellimento delle procedure da adottare, in particolar modo per il rientro in classe. A tal proposito il Dott. Conoscitore ha annunciato che in Puglia la nuova procedura prevederà l’emissione da parte dei pediatri di una ricetta dematerializzata per i genitori, i quali potranno accompagnare direttamente gli studenti in farmacia per un tampone gratuito; sarà la stessa farmacia ad inserire sulla piattaforma l’esito. Inoltre, nel corso dell’incontro é stato reso noto che l’Asl Foggia sta avviando in questi giorni un’azione di screening.
Nel suo complesso la situazione nelle scuole cittadine registra scenari decisamente meno catastrofici (dal punto di vista sanitario) rispetto a quanto paventato nella prima settimana di gennaio. Merito dell’incremento dell’azione vaccinale (risultati evidenti negli Istituti delle Medie Inferiori e Superiori, dove vi è l’obbligo di indossare la mascherina), mentre maggiori difficoltà si registrano nelle Primarie e nell’Infanzia, dove i numeri di alunni positivi e\o in isolamento sono maggiori, con conseguenti difficoltà nel poter svolgere al meglio l’attività didattica. Tutto sommato, però, la situazione appare sotto controllo ed in leggero miglioramento.
Dirigenti e docenti, unitamente al Dott. Conoscitore, hanno ringraziato Sindaco e l’Amministrazione comunale per questo percorso di monitoraggio e condivisione, che rappresenta un sostegno ed un’assistenza che altri Comuni non forniscono.
Dal canto suo il Sindaco Rotice ha ringraziato Dirigenti e docenti per lo straordinario lavoro formativo e sociale dimostrato in questo periodo complicato, dove, oltre al ruolo di insegnati, stanno fornendo supporto a 360° h 24 a studenti e famiglie (amministrativo, sanitario, psicologico).
Concordando a stretto giro un ulteriore incontro di aggiornamento, Sindaco ed Assessori hanno comunicato un immediato potenziamento del personale educativo ed Oss negli Istituti comprensivi per gli alunni con disabilità, un ampliamento del sistema vaccinale con un nuovo possibile hub in centro città ed open day negli stessi Istituti che manifesteranno la disponibilità e sono in fase di valutazione – con i vari soggetti preposti – possibili azioni mirate di sanificazione dei plessi comunali come da richieste degli stessi Dirigenti (ai quali è stato assicurato che, come da protocollo, tutti i giorni gli Scuolabus vengono sanificati).
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO