Martedì 17 Maggio 2022

Il Comune di Zapponeta e l’UNIFG in sinergia su PNRR, il Sindaco Vincenzo Riontino: “Ringrazio l’Università di Foggia per la preziosa collaborazione”

0 0

Nella serata di ieri, 27 febbraio, presso l’Aula Consiliare del Comune di Zapponeta, si è tenuto un primo momento di confronto aperto a tutti gli attori istituzionali del Territorio, agli operatori economici, alle associazioni del terzo settore e alla cittadinanza nell’ambito del bando del PNRR – Attrattività dei borghi storici, finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU.

L’incontro, tenuto dai tecnici del Grant Office dell’Università di Foggia e del Gal Daunia Rurale 2020, ha avuto come obiettivo quello di ideare e realizzare un progetto di sviluppo del territorio a beneficio della comunità e sul riequilibrio e il rafforzamento delle connessioni economiche, sociali e ambientali tra aree urbane, periurbane e rurali. Il tutto dovrà favorire e supportare le attività produttive, la creatività e la creazione di posti di lavoro avendo come cardine la cultura e i saperi locali.

 

“Il bando ‘Rigenerazione Culturale e Sociale dei Piccoli Borghi’ rappresenta senza dubbio una grandissima occasione per il nostro territorio – dichiara il Sindaco Vincenzo Riontino – e tutte le realtà ad esso collegate. Stiamo parlando di un bando dedicato ai piccoli borghi, che è finalizzato alla promozione di progetti per rivalutare la gestione del nostro grande patrimonio culturale e naturale. È stato un incontro bello e ricco di idee che ha visto coinvolti diversi operatori economici e sociali del posto. È questa la comunità che vorrei: attiva, propositiva, stimolante e desiderosa di lavorare sul futuro della propria terra. Ringrazio l’Università di Foggia per la preziosa collaborazione e per l’attenzione che rivolge, da sempre, al nostro territorio soprattutto in un momento così importante e decisivo, da 50 anni a questa parte, per le sorti della comunità”.

 

 

 

 

 

IL SINDACO

VINCENZO RIONTINO

Articolo presente in:
Capitanata · Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO