Venerdì 2 Dicembre 2022

La Stagione di Prosa della Città di Manfredonia si apre all’insegna del mito di Ulisse

0 0

La Stagione di Prosa della Città di Manfredonia si apre all’insegna del mito con “Ulisse. Nessuno è perfetto” della Compagnia Crest.

Nello spettacolo il linguaggio composito del teatro accoglie e fa propri segni del cinema, del rock, del fumetto e quello senza tempo dei sentimenti.

Mercoledì 23 novembre 2022 alle ore 21.00 al Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia.

Prende avvio la Stagione di Prosa 2022-2023 della Città di Manfredonia con “Ulisse. Nessuno è perfetto” della Compagnia Crest. Mercoledì 23 novembre alle ore 21.00 appuntamento al Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia per uno spettacolo innovativo e classico assieme.

«Il nostro spettacolo si fa carne viva in un vero e proprio viaggio fatto di dramma e humor, come è la vita», spiega il regista Salvatore Marci che aggiunge: «Questo viaggio ci ha portato a smitizzare l’eroe e a farne emergere vizi e virtù umane, soprattutto vizi in verità, visto che non lo abbiamo risparmiato di momenti poco edificanti della sua vita mitica. Un eroe affrontato nella sua umanità, fatta di pregevoli imprese e di atti meschini, tutte questioni che alimentano ulteriormente la sua natura di uomo libero».

Ulisse non è perfetto e, se il mito è la fonte, la linfa di questa storia, l’umanità – con le sue impurità e debolezze – ne è la sostanza.

Lo spettacolo racconta di Ulisse attraverso una polifonia di linguaggi, che si amalgamano con la naturalezza sapiente propria del canto dell’aedo: il linguaggio composito del teatro accoglie e fa propri segni del cinema, del rock, del fumetto e quello senza tempo dei sentimenti. Linguaggi e segni che comunicano potentemente al cuore e alla testa, con una profondità che smuove il sorriso, la commozione, la risata. Perché Ulisse non è perfetto e, se il mito è la fonte, la linfa di questa storia, l’umanità – con le sue impurità e debolezze – ne è la sostanza.

Scritto da Paolo Gubello e Salvatore Marci; scene di Bruno Soriato; costumi di Maria Pascale; luci di Tea Primiterra; video animazioni di Nicola Sammarco; interpretato da Salvatore Marci, Nicola Conversano, Simonetta Damato e Giuseppe Marzio.

 

È ancora possibile abbonarsi alla Stagione di Prosa 2022/23: abbonamenti a 10 spettacoli a partire da 65 euro.

Singolo biglietto: Platea I settore – Intero € 13 Ridotto € 11; Platea II settore – Intero € 11 Ridotto € 9; Galleria € 8.

Il botteghino è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 17.30 alle 20.00.

Per info: Bottega degli Apocrifi/Teatro Comunale “Lucio Dalla”, via della Croce – Manfredonia,

0884.532829 – 335.244843, botteghino@bottegadegliapocrifi.it

 

La Stagione di Prosa 2022-2023 è ideata e fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale, dalla Compagnia Bottega degli Apocrifi e dal Consorzio Teatro Pubblico Pugliese, con il sostegno di Regione Puglia e Ministero della Cultura.

Articolo presente in:
Comunicati · Eventi · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO