Venerdì 3 Febbraio 2023

La “G. Angel“ Basket vola spinta dall’esordio in serie A di Pietro Basta

0 0

L’esordio di Pietro Basta nella massima serie nazionale, la serie A1, con la maglia della HappyCasa Brindisi, ha messo le ali alle formazioni della prestigiosa società sipontina, la “G. Angel” Basket Manfredonia. Pietro Basta, giovanissimo, classe 2006, ha mosso i primi passi proprio sotto le cure del main coach, GianPio Ciociola, e del suo staff. Tutte le formazioni della “G. Angel“ Basket sono prime, imbattute. I giovanissimi della Under 13, allenati da Umberto Brigida, hanno vinto le tre gare finora disputate. Stessa striscia di vittorie, su quattro partite, per la Under 14 guidata dal GianPio Ciociola e Umberto Brigida. Gli under 17 silver, allenati da GianPio Ciocola, sono primi dopo quattro sfide, dopo aver battuto tutti gli avversari finora incrociati. La “prima squadra” che dopo gli anni della serie C Gold, la massima serie regionale, ha dovuto fare i conti con le restrizioni del Covid e ha deciso di rifondarsi ripartendo dalla Promozione. Il direttore sportivo, Fabio Mastroluca, con il coach, Fabio Carbone, sono riusciti ad allestire un roster competitivo che punterà a vincere il campionato, alla serie D. Il ritorno di Luciano Manfredi, Antonio Totaro, Michele Vaira e Nicola Vuovolo, tutti ex “G. Angel”, con passato in categoria superiori, aggiunge esperienza ad un gruppo formato da ragazzi alle prime sfide con i tanti cestisti importanti che militano in Promozione. “La priorità resta sempre la cura dei piùgiovani. Anche in Promozione abbiamo ragazzi molto giovani che si stanno facendo valere a fianco di colleghi più navigati” ha riferito Fabio Mastroluca. Dopo la vittoria di sabato scorso a San Severo, sabato alle 18.30, al PalaDante, arriva la Mediterranea92 di Cerignola.

di Antonio Baldassarre

Articolo presente in:
Basket · News · Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO