Mercoledì 27 Gennaio 2021

Anic Società Chimica Dauna “ENICHEM”

0 0

Autore: Matteo Di Sabato

Titolo: Anic Società Chimica Dauna Enichem Appunti di un cronista

N.ro Pagine: 112

Anno: 2016

L’autore racconta la storia travagliata del IV Centro Petrolchimico (Anic Società Chimica Dauna Enichem) realizzato in un angolo di paradiso, la Piana di Macchia, a un chilometro da Manfredonia (Fg), ma in tenimento di Monte S. Angelo e ai tragici episodi che in oltre un ventennio di attività si sono verificati nel suo interno, di cui si è parlato, scritto e artatamente celato o riportato in modo non rispondente alla realtà.

€ 10,00 + Spese di Spedizione

    RICHIEDILO ORA

    Ai sensi del D.Lgs 196/2003, dichiaro di aver preso visione dell'informativa ed autorizzo altresì al trattamento dei miei dati personali per ricevere materiale informativo, promozionale a mezzo email.

    RECENSIONE

    Dettagliata ricostruzione di una importante pagina della storia ambientale e industriale di Manfredonia. Una storia di speranze, errori e delusioni lunga quasi mezzo secolo. A distanza di quarant’anni dallo scoppio della colonna dell’arsenico Matteo Di Sabato racconta, attraverso i documenti acquisiti nel corso della la sua cinquantennale esperienza di giornalista, la storia dell’impianto chimico che ha cambiato le sorti di Manfredonia e del territorio circostante. Un atto d’amore verso la propria città, la lettura del quale “può indurre ad evitare futuri errori” come afferma il prefatore Giorgio Nebbia.

    Redazione Goo

    In questo articolo non sono permessi i commenti.

     

    MANFREDONIA VIDEO