Martedì 16 Aprile 2024

Eolico off shore, Bordo (PD): “Danni al territorio ben più gravi delle compensazioni ambientali ed economiche"

0 0

“Realizzare impianti eolici off shore nel Golfo di Manfredonia produrrebbe più danni che benefici all’ambiente e alle popolazioni costiere”. Lo afferma l’on. Michele Bordo (PD), presidente della Commissione Politiche UE della Camera, che ha sottoscritto, con i colleghi Lello Di Gioia (PSI) e Colomba Mongiello (PD), l’interrogazione al Presidente del Consiglio dei Ministri con cui si chiede la sospensione delle procedure di autorizzazione dei tre progetti che interessano il Golfo di Manfredonia.
“La sostenibilità ambientale delle attività produttive è un requisito indispensabile – continua Bordo – su cui è altissima l’attenzione dei governi territoriali e delle comunità.
Gli impianti industriali ora al vaglio della Presidenza del Consiglio dei Ministri hanno caratteristiche tecniche e modalità operative incompatibili con le peculiari caratteristiche ambientali, economiche e sociali dell’area interessata.
Su quello specchio di Adriatico si affacciano comunità costiere che vivono grazie al mare: marinerie tra le più importanti d’Italia, centri turistici tra i più rinomati ed affollati della Puglia, ecosistemi tra i più delicati d’Europa.
L’istallazione di impianti eolici offshore procurerebbe più danni di quanti vantaggi potrebbero derivarne da compensazioni ambientali ed economiche – conclude Michele Bordo – e il Governo ne deve tener conto al momento della scelta”.

Articolo presente in:
News

Commenti

  • PAROLE, PAROLE, PAROLE……………………….
    FATTI NON PAROLE

    pietro 13/02/2014 11:43 Rispondi
  • Smettila di dire bugie…Non ti crede più nessuno! Che strano viene il Ministro Orlando a Manfredonia per l’inaugurazione del porto turistico e subito dopo il Ministro rilascia il VIA ai due progetti OF Shore nel golfo di Manfredonia. Mi auguro che questo mio dubbio sia infondato se no siamo finiti perché a questi danni se ne aggiungeranno altri e poi altri ancora a dispetto di noi cittadini e della nostra bella Manfredonia! Fai in modo onorevole che i posteri possano un giorno ricordarti e dirti grazie per quello che lascierai …

    antonio 13/02/2014 10:54 Rispondi
  • SIGN BORDO LO CAPISCI O NO CHE DEVI ANDARE A ISCRIVERTI ALL’UFFICO DI COLLOCOMENTO PERCHE’ PRESTO DOVRAI CERCARTI LAVORO???????????????

    Doniano 13/02/2014 10:15 Rispondi
  • Sono convinto che l’onorevole Bordo sia l’unico capace di risolvere l’emergenza sanitaria e sociale delle deiezioni canine che a migliaia vengono depositate e non raccolte come previsto dalla legge dagli ignobili e sozze padroncini/padroncine cafoni e cafonesse incivili.

    Manfredonia è letteralmente inondata di deiezioni canine 12/02/2014 22:31 Rispondi
    • Si speriamo serve almeno a questo.

      anto 13/02/2014 7:44 Rispondi
  • Vorrei dire al sig . Bordo, unitamente alla mongello e di gioia, che come portatori di nteressi del nostro territorio non fanno per noi e la nostra causa.cosa vuol dire che chiedono una sospensione del decreto , noi ci aspettiamo una BOCCIATURA DEL DECRETO, non la sospensione,credete che il vostro linguaggio politichese non e` comprensibile? Sbagliate, la vostra e` demagogia politica, per prender tempo in attesa delle elezioni, ci vediamo alla prossima tornata elettorale, il mio non e` politichese ma linguaggio correntemente diretto.

    antonella 12/02/2014 19:19 Rispondi
  • Ma come mai il signor Bordo man man che si avvicinano le elezioni aumenta i suoi interventi? ma quando parla di governo sembra che parli di qualcosa che lui non conosce ma non lavora lì? e basta con queste uscite fatte solo di chiacchiere vogliamo interventi reali, concreti sul territorio

    mario 12/02/2014 15:39 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com