Martedì 9 Agosto 2022

La Volley Somacis Manfredonia affronta il Corato tra le mura amiche

0 0

Finalmente, dopo due trasferte consecutive, la Volley Somacis Manfredonia si cimenterà tra le mura amiche, affrontando al Paladante la compagine del Corato, reduce quest’ultima da un netto successo interno ai danni del Cutivolley Valenzano.

Il Corato, da quanto si legge sulla cronaca locale barese, è una squadra in grande spolvero che cercherà di conquistare punti contro il Manfredonia.

Le sipontine, certamente, da par loro non faranno tanto gli onori di casa e non concederanno nessun regalo alla squadra coratina. L’intera posta in palio è troppo importante.

 Gli allenamenti settimanali sono filati via in modo liscio, con coach Delli Carri che, come sempre, da perfezionista qual è, ha messo a punto schemi atti a recare nocumento e a piegare la resistenza delle avversarie di turno, chiunque esse siano.

Novità dal punto di vista tecnico: in settimana è stata tesserata una nuova giocatrice che amplierà il parco delle centrali, la lucana Giovanna Paternoster, classe ’89, una vecchia conoscenza del coach sipontino e già in forza al Manfredonia nella stagione 2012/2013. Altre esperienze a Rionero ed Ortanova in serie C.

Poiché sabato ci sarà la concomitante manifestazione del carnevale sipontino, si invitano tifosi e simpatizzanti, per quanto possibile, a stringersi intorno a questa meravigliosa realtà del volley sipontino, accorrendo in massa al Paladante per far sentire il loro calore e trascinare le proprie beniamine alla vittoria.

Il calore della tifoseria è essenziale, unitamente ad altri fattori, per il raggiungimento di traguardi prestigiosi, e la presenza sugli spalti del Paladante, unità al costante incitamento, è di fondamentale importanza.

 Roberto Colucciello

Articolo presente in:
News · Sport · Volley

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO