Venerdì 1 Marzo 2024

Scontro tra treni Andria, l’appello dei soccorritori: “Servono medici, infermieri e sangue”

0 0

E il web diventa anche mezzo di comunicazione per la macchina della solidarietà. In seguito al terribile scontro tra due convogli ferroviari stamattina tra le campagne di Andria sulla linea ferroviaria Bari Nord sulla quale, nel tratto a binario unico nelle campagne di Andria, dal Web arriva l’appello dei soccorritori. Si richiedono medici e infermieri della provincia Nord di Bari per dare ausilio al campo di soccorso allestito urgentemente nei pressi dell’impatto.

Questo l’appello“AVVISO URGENTE A TUTTI I MEDICI ED INFERMIERI DELLA PROVINCIA NORD DI BARI :
Servono medici ed infermieri. Gravissimo incidente scontro frontale treni bari Nord. Mettersi in contatto con polizia locale 0808721014. È urgente”.

Così come l’appello da esponenti della società civile che invitano i cittadini pugliesi a donare il loro sangue per le trasfusioni che i feriti dell’incidente necessitano:

“Come aiutare soccorritori e vittime della tragedia di questa mattina:
– Servono medici ed infermieri della provincia Nord di Bari. Mettersi in contatto con polizia locale chiamando allo 0808721014.
– C’è urgente bisogno di sangue, gruppo sanguigno 0 positivo. Il centro trasfusionale dell’ospedale di Andria sarà aperto anche questo pomeriggio”.

Numerosi gli studenti ed i lavoratori di Manfredonia che giornalmente percorrono quel tratto di ferrovia nord-barese. La nostra città sta esprimendo grande solidarietà e vicinanza ai nostri conterranei coinvolti nell’incidente ferroviario.

Articolo presente in:
Cronaca · News

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *