Mercoledì 4 Agosto 2021

Sanità Vieste, Elena Gentile: “Resuscita Gatta”

0 2

Nell’imminenza della Pasqua, il vicepresidente del consiglio regionale pugliese prende finalmente posizione sulla sanità viestana.

Senza molta convinzione e a corto di argomentazioni tecniche, privilegia la polemica contro il PD e preferisce sorvolare sulla proposta che potrebbe costituire una risposta alla evidente sciatteria del Piano di riordino tutto incentrato sul taglio della spesa e non sulla legittima domanda di infrastrutture che si leva da quel territorio.

Si rilegga il D.M 70/2015 e condivida la proposta del comitato viestano che chiede (così come previsto) la realizzazione di un Ospedale di territorio.

Lo faccia, senza farsi prendere dal miraggio di un modesto consenso elettorale.

Chieda al Sindaco di schierarsi con i suoi concittadini a cui deve risposte di governo.

Dalla Sanità alle infrastrutture portuali.

E lo faccia subito, chiedendogli, al suo ritorno dai festeggiamenti alla BIT di Milano di confrontarsi a viso aperto con i cittadini e con gli operatori del settore.

Per chiedere ad Emiliano risposte e non “incredibili rassicurazioni”.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO