Giovedì 13 Giugno 2024

I ricordi di Franco

2 0

Ciao Franco, passo da te, lo vuoi un caffè? Era il mio modo di chiedergli se potessi andare a trovarlo. Entrare in casa di Franco era come uscire dal mondo e respirare aria di umiltà, mi bastava dare il “la” alla nostra conversazione e subito partivano i ricordi, i suoi ricordi, del legno e del mare, tutti rigorosamente in dialetto stretto, quello antico, quello vero. Ciao Franco.

Bruno Mondelli Giuliani

 

Articolo presente in:
Franco Pinto · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com