Sabato 15 Giugno 2024

“La Tutela del risparmio e le nuove sfide della consulenza patrimoniale” al Museo dei Pompieri e della Croce Rossa

5 0

Presso la suggestiva sede del Museo Storico dei Pompieri e della CRI di Manfredonia, uno dei più imponenti d’Europa con i suoi 2,500 mq di estensione e gli oltre 3.000 particolarissimi reperti raccolti nel corso degli ultimi 50 anni, si è tenuto l’evento di Educazione e Cultura Finanziaria intitolato “La Tutela del risparmio e le nuove sfide della consulenza patrimoniale”.

Un evento davvero particolare, curato nei minimi dettagli da Tommaso Rinaldi, Paolo Bollino e Michele Poveromo, consulenti finanziari di Banca Widiba, certificati ISO WISE 22222:2008, nel quale si è coniugato la tutela e la prevenzione della salute delle persone nel corso dei secoli con quella dei sudati risparmi degli investitori.

Il dott. Michele Guerra, proprietario ed ideatore del Museo, ha introdotto i lavori illustrando la storia di alcuni dei più prestigiosi reperti, guidando magistralmente i risparmiatori lungo tutto il percorso museale; a seguire il consulente Paolo Bollino si è soffermato su importanti aspetti introdotti dalla normativa Mifid 2 che comporterà una maggiore tutela e trasparenza nelle operazioni di investimento dei risparmiatori.

Nel mezzo, si è assistito ad una incisiva relazione di livello internazionale ad opera del dottor Antonio Avalle, Sales Director di Nordea, una delle più prestigiose ed importanti case di gestione del risparmio mondiali, presenza davvero inusuale per il nostro territorio.

La serata si è chiusa con l’intervento del consulente sipontino Tommaso Rinaldi che si è soffermato sulla reintroduzione del futuro nella nostra vita, trattando temi molto sensibili come la previdenza ed il trasferimento della ricchezza.

Interventi molto apprezzati dai presenti che hanno auspicato ulteriori serate di questo livello, al fine di far acquisire ai risparmiatori una sempre maggiore consapevolezza nelle loro complicate scelte d’investimento

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com