Domenica 3 Marzo 2024

“Accadde in una grotta” negli Ipogei Capparelli

0 0

Visto il successo dello scorso anno, che in due sole serate ha registrato ben cinquemila presenze, torna anche quest’anno “Accadde in una Grotta”, la rappresentazione vivente della natività organizzata dal Gal DaunOfantino presso gli Ipogei Capparelli di Siponto, con la collaborazione del Comune di Manfredonia, l’Associazione “S.C.I.C.” (Associazione Socio Culturale Ipogei Capparelli) e la Parrocchia “San Michele” di Manfredonia. Quest’anno le date saranno tre, 26 e 30 dicembre 2018, 5 gennaio 2019 (dalle ore 16.30 alle 21), e ci sarà un numero maggiore di figuranti oltre a una maggiore attenzione alle ambientazioni. Si potrà usufruire, inoltre, di un percorso enogastronomico con le eccellenze territorialiconiugando l’azione di promozione e valorizzazione turistica di un sito di straordinaria importanza storico-culturale e paesaggistica. “Questo evento– ha affermato Michele d’Errico, Presidente del Gal DaunOfantino – è accompagnato da una mirata azione di comunicazione per attirare un pubblico maggiore e trasversale, candidandosi ad essere punto di riferimento del nord Puglia per gli appuntamenti invernali. ‘Accadde in una Grotta’ è la prima iniziativa ufficiale della nuova Programmazione che, finalmente, ha preso il via a pieno regime e consentirà al Gal di essere al servizio del territorio come agenzia di sviluppo attraverso il Piano di Azione Locale, di cui a breve saranno pubblicati i bandi di finanziamento plurifondo a disposizione di chi vuol far impresa utile e sostenibile per la nostra terra”.

Giovanni Gatta

Articolo presente in:
Eventi · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *