Martedì 23 Aprile 2024

Co.co.co licenziati dopo 20 anni a Monte Sant’angelo, la solidarietà di Gatta

3 4

Nota del vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta (Forza Italia).

“Essere messi alla porta dopo vent’anni di lavoro è sempre un dramma per i dipendenti e per le loro famiglie. Per questo, apprendo con dolore la notizia del licenziamento di 11 lavoratori Co.Co.Co che hanno prestato servizio per due decenni al Comune di Monte Sant’Angelo. La politica è l’arte delle soluzioni e non può non occuparsi della questione. Vi è da considerare anche che se questi lavoratori sono stati assunti per così tanti anni, significa che il loro lavoro è di qualità e concorreva al buon andamento della cosa pubblica. Non farò mancare il mio contributo e tutta la mia collaborazione affinché si possa addivenire ad una felice conclusione, per la quale auspico un efficace intervento dell’amministrazione comunale montanara”.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

  • Egregio Gatta effettivamente è vero che la politica e’ l’arte delle soluzioni, difatti, quando cambia colore, fuori i vecchi ed avanti i miei sostenitori. Dispiace per quelle famiglie ma, purtroppo, e’ già successo, succede e succederà ancora che al cambio di guardia cambi qualcosa a favore dei nuovi arrivati. Questa è la politica locale. Siffatta situazione, se qualcuno non paga in prima persona, non cambierà mai.

    Pasquino 22/01/2019 22:12 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com