Martedì 5 Marzo 2024

Russia, la centrale atomica galleggiante “naviga” nell’Artico

0 0

Lunga 144 metri e larga 30, è partita per Pevek. Ambientalisti temono una "Chernobyl sul mare". L'agenzia atomica russa: sicura e in grado di reggere l'impatto con un iceberg o con un'onda anomala

Fonte Repubblica.it

Articolo presente in:
Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *