Domenica 3 Marzo 2024

Modifica orari chiusura locali: la nuova ordinanza commissariale fissa lo stop alle ore 1.30

1 1

Prevista anche la chiusura dei distributori automatici di alimenti confezionati e di bevande dalle ore 23,00 alle ore 5,00, fino al 30 giugno 2020

Vista e richiamata la propria Ordinanza n. 31 del 27-05-2020, ad oggetto EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA
DA COVID-19. NUOVE DISPOSIZIONI IN ORDINE AGLI ORARI DI CHIUSURA AL PUBBLICO DELLE ATTIVITA’ DI SOMMINISTRAZIONE, con la quale è stata disposta la chiusura delle attività di somministrazione di alimenti e bevande, ( bar / pub / chioschi / ristoranti / pizzerie , anche artigianali) dalle ore 0,00 alle ore 5,00, fino al 30 giugno 2020, al fine di contenere i notevoli afflussi di avventori che si erano verificati presso tali attività durante le ore serali e notturne, tali da compromettere il rispetto delle misure di contrasto alla diffusione del contagio da COVID-19.

Dato atto che durante l’incontro del 03-06-2020, alcuni esercenti pubblici hanno chiesto, con diverse argomentazioni, di posticipare la chiusura alle ore 01,30, impegnandosi, per quelle attività per le quali si prevede un maggiore afflusso di avventori, ad organizzare un servizio di vigilanza privata al fine di monitorare ed assicurare il rispetto delle norme antiassembramento, e con la predisposizione di idonea segnaletica orizzontale negli spazi antistanti tali attività.

Ritenuto di poter accoglier le richieste degli esercenti pubblici. Dato atto, inoltre, che sono pervenute alcune segnalazioni sulla mancanza di controlli degli accessi presso i distributori automatici di alimenti confezionati e di bevande, tale da non garantire, durante le ore serali e notturne, il rispetto delle misure di contrasto alla diffusione del contagio; Vista l’Ordinanza del Presidente della Regione Puglia n. 237 del 17 maggio 2020 – Riapertura delle attività economiche e produttive Visto l’art. 50, comma 5 del D.Lvo 18/08/2000 n.267 e ss.mm.ii.

DISPONE
per i motivi indicati in premessa, a parziale modifica della Ordinanza n.31 del 27-05-2020,
– la chiusura delle attività di somministrazione di alimenti e bevande, ( bar / pub / chioschi / ristoranti / pizzerie , anche artigianali) dalle ore 1,30 alle ore 5,00, fino al 30 giugno 2020;
– la chiusura dei distributori automatici di alimenti confezionati e di bevande dalle ore 23,00 alle ore 5,00, fino al 30 giugno 2020

INVITA
i titolari delle attività per le quali si prevede un maggiore afflusso di avventori, ad organizzare un servizio di vigilanza privata al fine di monitorare ed assicurare il rispetto delle norme antiassembramento, con la predisposizione di idonea segnaletica orizzontale negli spazi antistanti tali attività.

Graziano Sciannandrone

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *