Venerdì 15 Gennaio 2021

Verdi Manfredonia: “Nuova moria delle palme, perché?”

1 2
Nuova moria delle palme, perché?
Anni di lavoro passati a difendere le palme buttati al vento. Giustamente è stato tolto dal mercato, per i danni sulla salute che provocava, il principio attivo che funzionava molto bene contro il punteruolo rosso, il Clorpirifos metile e ora?
Adesso si dovrà andare avanti con prodotti Piretriodi che sono simili all’insetticida ma che non hanno la stessa efficacia e soprattutto la stessa persistenza.
Intanto si assiste a una moria di palme perché l’ultimo trattamento risale a fine giugno e sono quasi 4 mesi che il punteruolo agisce indisturbato.
Certo invece di intervenire ogni 45 giorni si dovrà dimezzare questo tempo, raddoppiando il costo del prodotto ma, si tratta di appena qualche migliaia di euro in più. Oltretutto abbiamo una squadra di LSU che lavora con grande professionalità e che non grava ulteriormente sul bilancio comunale.
Allora la domanda nasce spontanea: i burocrati che ci governano da 18 mesi cosa stanno facendo?
Hanno deciso di deturpare completamente il nostro patrimonio arboreo?
Attendiamo, inutilmente come sempre, una risposta.
VERDI Manfredonia
Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO