Lunedì 19 Aprile 2021

27 dicembre 2020, il V-Day, iniziano le vaccinazioni anche per alcuni operatori sanitari di Manfredonia_ VIDEO

2 1

Questa mattina alle ore 10:00, la prima somministrazione “simbolica” di 60 dosi di vaccino anti-COVID ad opera della ASL Foggia effettuata dalle squadre di vaccinatori della ASL in quattro differenti postazioni dislocate sul territorio provinciale. Il vaccino, trasferito con mezzi dotati di strumenti per l’idonea conservazione oltre ad un sistema di monitoraggio della temperatura, sarà così distribuito:

  1. Centro vaccinale SISP ASL FG, p.zza Pavoncelli n.1 – Foggia (30 dosi);
  2. RSA nel P.T.A. di S. Marco in Lamis, via Sannicandro – S. Marco in Lamis (10 dosi);
  3. O. di San Severo, viale 2 Giugno – San Severo (10 dosi);
  4. IRCSS “Casa Sollievo della Sofferenza”, viale dei Cappuccini – S. Giovanni R.do (10 dosi).

Tra i primi ad essere vaccinati anche 6 operatori sanitari dell’ospedale di Manfredonia, il dott. Michele Caputo, e altri 4 infermieri. I posti disponibili erano otto, ma solo in 6 hanno risposto all’appello. L’Ospedale di Manfredonia è operativo nella lotta al covid nell’assistenza della gestione dei pazienti post covid e nella decongestione degli ospedali di Cerignola e San Severo. Manfredonia stà acquisendo un ruolo importante nell’assistenza sanitaria territoriale, potenziando i reparti che fino a ieri giacevano piuttosto deserti, oltre a nuove assistenze, come quella dell’oculistica che nei prossimi giorni sarà resa nota dalla direzione sanitaria Asl di Foggia.

Raffaele di Sabato

 

 

Redazione R.
Articolo presente in:
ManfredoniaNewsTV · News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO