Venerdì 14 Maggio 2021

Nasce anche a Manfredonia UNDER 30, il movimento giovanile legato ad Azione

0 3

Nasce anche a Manfredonia UNDER 30, il movimento giovanile legato ad Azione, il partito di Carlo Calenda. Il progetto sorge per fornire ai giovani la possibilità di esprimersi con maggiore facilità, di dare concretezza alle loro idee e non porre freni allo sviluppo di proposte attinenti ai vari ambiti della vita pubblica.

I “Millenials”  avvieranno un percorso innovativo volto all’assunzione di nuove responsabilità e all’elaborazione di nuove proposte, alternative ed efficaci, che mirino alla crescita collettiva di tutta la comunità, dal centro alle periferie ascoltando le persone che hanno delle idee e delle proposte per migliorare la nostra città, puntando sulla collaborazione tra concittadini, tra tutti coloro i quali vorranno promuovere e accompagnare questo nuovo cammino, con umiltà e spirito di servizio.

“Vogliamo produrre idee in movimento” spiega Alberto Casucci, coordinatore del gruppo. Con un processo collettivo e partecipato per scongiurare che la stagnazione e la rassegnazione ci immobilizzi. Ascoltare tutti e prendere spunto dalle varie proposte per realizzare un progetto di rilancio, unitario e libero da personalismi e preconcetti, ponendo al centro del nostro percorso la questione generazionale, dove secondo i dati certificati ISTAT i più giovani in Italia sono il gruppo sociale più qualificato (dopo i manager) e allo stesso tempo il più povero”.

L’attuale trend negativo dell’interesse dei giovani (e non solo) per la vita politica, secondo Michael Bruter, professore presso la London School of Economics, sta preannunciando un cambiamento permanente. Eppure, rispetto alle generazioni precedenti, sono proprio i giovani a rappresentare la parte della popolazione più istruita e più interessata ai “grandi temi” (come educazione, equità, sviluppo e ambiente). É anche per queste ragioni che è dunque importante e fondamentale non solo sensibilizzarli al dibattito politico ma anche incoraggiarli al prendervi parte per contribuirvi attivamente perchè, come ha affermato Barack Obama, in occasione del cinquantesimo anniversario delle tre marce di protesta da Selma a Montgomery “Ci sono i primi passi da fare, nuove strade da percorrere e ponti da attraversare. E sei tu, il giovane e senza paura nel cuore, la generazione più varia e istruita della nostra storia, che la nazione sta aspettando di seguire”

Non siamo gocce nel mare, noi siamo il MARE del cambiamento che nessuno scoglio fermerà.
Coraggio, competenza ed umiltà, perché andare via non deve essere un obbligo ma una scelta!
Perchè Manfredonia è più forte di chi la vuole debole.
Per contattare ed entrare in “Manfredonia in Azione” basta scrivere una mail a: manfredoniainazione@gmail.com.

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO