Sabato 17 Aprile 2021

Campagna vaccinale a domicilio per le persone fragili e per i settantenni

0 0

Il 29 marzo scorso è partita la campagna di vaccinazione anti-Covid per le persone con elevata fragilità e loro caregiver. Si tratta di soggetti, dai 16 anni in su, che hanno un rischio elevato di sviluppare forme gravi di Covid-19, ovvero che abbiano un danno d’organo pre-esistente, una patologia rara, una compromissione della risposta immunitaria o una grave disabilità fisica, sensoriale, intellettiva, psichica. Chi rientra in queste categorie non deve accedere al servizio di adesione, ma attendere la chiamata del medico di medicina generale o del centro specialistico di cura. Dovrebbero partire a giorni anche i vaccini a domicilio per gli ultraottantenni non autosufficienti a cura dei medici di famiglia. Sempre il 29 marzo, è partita, per i pugliesi delle classi 1942 e 1943, la possibilità di aderire alla campagna vaccinale. Per aderire è sufficiente collegarsi al sito web regionale www.lapugliativaccina.regione.puglia.it muniti di tessera sanitaria e dopo aver inserito il numero della tessera e il codice fiscale seguire la procedura guidata sul sito che al termine comunicherà luogo e data del vaccino. Per aderire alla campagna vaccinale si può anche chiamare il numero verde 800 713 931 oppure recarsi in una delle farmacie accreditate al servizio FarmaCUP. È preferibile recarsi a fare il vaccino con la tessera sanitaria e il consenso informato compilato.

Mariantonietta Di Sabato

Redazione R.
Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO