Lunedì 6 Dicembre 2021

Rotice: “Ci sono problematicità legate al sottodimensionamento della pianta organica comunale ma ho trovato disponibilità e impegno”

0 0
E’ stata una giornata lunga ed intensa questa prima passata al Comune di Manfredonia, terminata pochi minuti fa. Una full immersion con i Dirigenti ed il Segretario Generale per analizzare e discutere le priorità della macchina amministrativa per renderla immediatamente operativa.
Ho avuto modo di incontrare personalmente presso le loro sedi i dipendenti ed i collaboratori dei Servizi Sociali, della Polizia Municipale e degli uffici di Palazzo della Sorgente. Ci sono problematicità legate al sottodimensionamento della pianta organica, ma ho trovato dipendenti e collaboratori motivati e pronti ad impegnarsi maggiormente e responsabilmente per il rilancio della città.
Ringrazio tutti loro per l’accoglienza e la fiducia. “E’ la prima volta che un sindaco passa di persona negli uffici per incontrare i dipendenti, facendolo con il sorriso e la voglia di ascoltarci”, è stata tra le affermazioni più significative e gratificanti di queste prime giornate da sindaco. Bisogna pensare ed agire come una squadra, con un solo obiettivo: rilanciare Manfredonia.
Ci sono tutti i presupposti per farcela partendo dall’intensificazione dell’impegno della tecnostruttura. Ad esempio, sono già in rampa di lancio degli importanti finanziamenti per i Servizi Sociali di cui daremo a breve notizia. Alla Polizia Municipale, importante braccio operativo dell’Amministrazione, ho chiesto maggiore controllo del territorio. Si parte dalla prevenzione e sensibilizzazione al rispetto delle regole per costruire dalle fondamenta una città con maggior senso civico e proiettata nel futuro.
UN NUOVO INIZIO
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO