Venerdì 14 Giugno 2024

Zapponeta, venerdì il ricordo dei carabinieri morti Ugo Ragusa e Mauro Fatone

0 0

È il 29 aprile 2011, quando perdono la vita in un incidente con la loro auto di servizio i Carabinieri Ugo Ragusa e Mauro Fatone in forza al Comando Stazione Carabinieri di Zapponeta (FG). Il duplice mortale avviene sulla Strada Provinciale 73, che collega il comune del basso Tavoliere con il capoluogo dauno, in località Beccarini.

I militari si trovano a bordo di una Fiat Stilo quando, per cause ancora in fase di accertamento, escono fuori dalla sede stradale, ribaltandosi più volte. Una terribile fatalità che ne causa la dipartita sul colpo.

A 12 anni dal tragico evento, che all’epoca dei fatti sconvolse un’intera comunità, affezionata ai militari, che quotidianamente e da diversi anni, prestavano con diligenza ed onore il servizio militare, l’Arma dei Carabinieri, in stretta collaborazione con l’Amministrazione comunale, che più di dieci anni fa gli intitolò anche due strade cittadine, intende rendere e tornare a dare onore a loro, alle loro famiglie e all’Arma dei Carabinieri tutta, per tenere viva la memoria di due carabinieri che nello svolgimento del loro lavoro hanno dato la vita stessa.

Così, venerdì 28 aprile 2023, presso i luoghi dove si consumò il drammatico sinistro, nonché presso la sede locale dell’Arma e la Chiesa San Michele Arcangelo di Zapponeta, si terranno, dunque, una serie di attività commemorative, che vedranno la partecipazione delle più alte autorità civili, militari, religiose locali, nonché dei familiari delle vittime e degli alunni dell’Istituto comprensivo Ungaretti – Madre Teresa di Calcutta.

La giornata sarà così organizzata:

– Ore 9:30 deposizione floreale nel luogo del sinistro, alla presenza delle autorità civili e militari;

– Ore 10:30 SS Messa presso la Chiesa San Michele Arcangelo, celebrata dal Cappellano Militare dei Carabinieri Puglia, don Antonio Cassano, e da don Pasquale Paloscia, parroco di Zapponeta;

– Ore 11:30 interventi dei familiari dei militari caduti, del Sindaco dott. Vincenzo Riontino e del Comandante della Compagnia dei CC di Manfredonia, Capitano Cristopher Rossi;

– Ore 12:00 Alza-bandiera con i ragazzi della scuola media e deposizione della corona sulla lapide posta all’interno della caserma dei Carabinieri di Zapponeta.

Si tratterà di una giornata speciale per la nostra Amministrazione comunale e crediamo per l’intera comunità di Zapponeta, che ha sempre mostrato grande attenzione e sensibilità verso i temi della legalità e del rispetto di chi opera ogni giorno per rendere le nostre città più sicure.

Qualche mese fa, inoltre, l’Amministrazione Comunale da me guidata ha approvato in Consiglio Comunale la delibera che ha concesso all’Arma dei Carabinieri un suolo per la realizzazione di una caserma ex novo, che si trova proprio nella via dedicata ad uno dei carabinieri morti, Ugo Ragusa.

Dal canto nostro, il minimo che si possa fare per onorare i cari militari Ugo e Mauro e per far sì che il servizio da loro reso continui a vivere nella memoria e nelle azioni di tutti i cittadini: di coloro che rivestono incarichi e responsabilità civili e istituzionali, così come dei più giovani, che rappresentano il futuro della nostra società.

IL SINDACO

 dott. Vincenzo RIONTINO

Articolo presente in:
Capitanata · Comunicati · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com