Lunedì 15 Aprile 2024

Il Manfredonia Calcio attesa alla prima di Coppa Italia di Serie D

0 0

Tutto è pronto per la prima uscita stagionale del Manfredonia. Domenica 27 agosto alle 16.00 i Sipontini si recheranno al “Vittorio Papa” di Cardito (Na) per il preliminare di Coppa Italia contro i locali del Portici. Dopo l’iscrizione fatta in “zona Cesarini” e l’andirivieni d calciatori, giovani ed esperti, mister Franco Cinque e Matteo Attanasio hanno potuto lavorare con un gruppo di ragazzi nuovi, pochi dei quali avevano giocato insieme. Azzerato il parco calciatori che tanto bene aveva fatto in Eccellenza Pugliese, al consulente di mercato, Franco Micco, esperto procuratore, è stato chiesto l’allestimento di una squadra che ben figuri nella quarta serie nazionale. Nonostante il ritardo iniziale tanto lavoro è stato fatto. Nel ritiro di Monte Sant’Angelo il mister sipontino ha potuto già disegnare le basi della squadra e trasferire i dettami tecnici e tattici fondamentali per il suo gioco. Come succede sempre nel calcio saranno i primi risultati e le prime gare a suggerire altre operazioni di perfezionamento. Più preoccupante la situazione societaria. Mancano figure importanti, prima fra tutte quella del Direttore Sportivo, collante fondamentale fra atleti e società. Al “Miramare” si respira fiducia. I ragazzi rispondono bene alle fatiche ancor più complicate dal clima torridi degli ultimi giorni. Scelte importanti sono stare fatte nel settore giovanile. Matteo Ionata seguirà l’Under 15, Vincenzo Gagliardi la Under 17 e ad Antonio Iannantuoni è stata affidata la Under 19 nazionale. La Responsabilità del Settore Giovanile è stata messa nelle mani di Mario Ciampi che tanto bene ha fatto negli ultimi anni proprio in questo settore.

di Antonio Baldassarre

Articolo presente in:
Manfredonia calcio · News · Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com