Giovedì 20 Giugno 2024

La Marca: “Rimodulare le tariffe dei parcheggi è impossibile? Falso“

1 4

Le polemiche da campagna elettorale sono poco utili, ma bisogna rispondere a chi strumentalizza, in maniera colpevole, proposte concrete e serie per la risoluzione dei problemi della nostra città.

Qualche giorno fa ho parlato della problematica relativa al costo esorbitante degli abbonamenti dei parcheggi a pagamento per residenti e attività commerciali. Non uno sketch attoriale, ma un impegno serio, concreto e attuabile.

Non è assolutamente vero che il costo degli abbonamenti dei parcheggi a pagamento per residenti e attività commerciali non può essere ridotto a causa del piano di riequilibrio pluriennale in essere.

Senza assumere la difesa d’ufficio di qualcuno, ma solo per amore di informazione, è altresì utile ricordare che i parcheggi a pagamento, così come previsti per modalità e costi, sono stati introdotti dalla Commissione Straordinaria con a capo il dott. Piscitelli, sancendo il costo degli abbonamenti annuali per residenti pari ad euro 900,00, annui.

Anche l’allora Sindaco Rotice riteneva impossibile ridurre il costo degli abbonamenti dei parcheggi a pagamento per residenti e attività commerciali, salvo poi disporre una rimodulazione complessiva che ha portato a ridurre, ad esempio, il costo degli abbonamenti per i residenti a 300 euro all’anno, in virtù delle osservazioni e rilievi provenienti dalle forze politiche di minoranza nonché dal malcontento generatosi in città.

Già questo dato storico e fattuale smentisce dunque l’affermazione di chi afferma l’impossibilità di ridurre il costo dei suddetti abbonamenti in virtù del piano di riequilibrio pluriennale in essere.

Le possibili soluzioni sono diverse e sono state nel corso di questi anni ampiamente argomentate; possono concretizzarsi sia in una rimodulazione complessiva dei parcheggi a pagamento, sia limitarsi al centro storico la cui perimetrazione è molto ampia e si estende – da Sud a Nord – dal Lungomare N. Sauro fino a Via Delle Antiche Mura, e – da Ovest a Est – da Via Torre dell’Astrologo fino a G. Palatella, con la capienza di circa 2.000 parcheggi, di cui 700 con sosta a pagamento.

Soluzioni, le nostre, possibili e praticabili a difesa dei cittadini e dei commercianti di Manfredonia. Alle parole al vento rispondiamo con i fatti.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com