Mercoledì 2 Dicembre 2020

Arrestati tredici ladri di olive a Cerignola

0 0

Sono tredici le persone arrestate (tutte poste ai domiciliari) dai carabinieri di Cerignola, accusate di aver rubato olive in agro ofantino. In località San Samuele e San Martino, i militari sorpreso Petar Angelov, 47enne, Yordanca Angelova, 46enne, Yliya Iliev 39enne, Tsena Ilieva, 39enne, Dimitar Iliev, 29enne, Gospodinka Stefanova, 26enne, Iliya Stefanov, 40enne, Zdravco Iliev 49enne e Elenca Ilieva, 46enne, tutti bulgari e domiciliati in Stornarella. Al momento dell’intervento dei carabinieri, alcuni di loro hanno tentato la fuga, ma prontamente sono stati bloccati. Gli stessi avevano già raccolto circa sei quintali di olive, conservate in sacchi di juta e nascosti nel proprio veicolo, mentre altri tre quintali circa si trovavano sulle reti poste sotto gli alberi. La refurtiva, per un valore complessivo di circa mille euro, è stata interamente recuperata.

In località Monte Arcuccio, i militari hanno sorpreso Bebe Paun, 45enne, Marinel Duna, 26enne, Naomi Maldar, 18enne e Mariana Stan, 43enne, tutti rumeni e domiciliati a Serracapriola. Avevano già raccolto circa sette quintali di olive “Coratina”. La refurtiva, per un valore complessivo di 500 euro circa, è stata interamente recuperata.

Redazione R.
Articolo presente in:
Capitanata · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO