Martedì 5 Marzo 2024

L’AMCI (Associazione Medici Cattolici Italiani) compie 25 anni

0 0

Il 1989 nasce nella nostra città la sezione dell’AMCI (Associazione Medici Cattolici Italiani), una delle più prestigiose associazioni presenti in Italia alla quale aderiscono tutti quei medici che nella quotidianità della professione testimoniano il Vangelo, strumento essenziale per svolgere la propria missione all’interno della Chiesa. “Essa consiste nell’integrare l’esperienza religiosa, personalmente vissuta da ciascun medico nella propria Chiesa locale con l’impegno di lavoro, svolto nel rispetto di un costume etico” (V. Saraceni). Fortemente voluto dall’indimenticabile arcivescovo Mons. Valentino Vailati, il sodalizio, intitolato a suo nome, ha trovato terreno fertile tra i medici grazie al coinvolgimento del dott. Giuseppe Grasso e di don Antonio D’Amico, rispettivamente presidente e assistente ecclesiastico, incarichi che ancora oggi gli stessi ricoprono. L’eccezionale evento è stato ricordato nei giorni scorsi in occasione del rinnovo del tesseramento per l’anno sociale in corso, dopo la celebrazione dell’eucarestia che ha avuto luogo nella Chiesa Cattedrale presieduta dall’Arcivescovo Mons. Michele Castoro, coadiuvato dal parroco don Fernando Piccoli, don Antonio D’Amico e P. Aldo Milazzo, (camilliano), direttore diocesano per la pastorale sanitaria. Durante l’omelia Mons. Castoro ai voti augurali per l’importante traguardo raggiunto dall’associazione, ha rimarcato la figura del medico cattolico che nello svolgimento della sua professione, oltre a curare si prende cura del malato, mettendo al primo posto le sue fragilità, seguendo i dettami del Vangelo. Al termine della celebrazione la neo socia dott.ssa Michela Lombardi ha letto ha preghiera del medico. Subito dopo, il trasferimento nell’elegante auditorium “Vailati” dove è avvenuta la tradizionale consegna delle tessere. Tra gli ospiti abbiamo notato la presenza del dott. Antonio Facciorusso, presidente della sezione AMCI di S. Giovanni Rotondo. Al termine la proiezione di un documentario che il dott. Nicola Grasso ha realizzato in occasione di una gita organizzata dall’AMCI lo scorso autunno a Sepino, splendida località del Molise.

Matteo di Sabato

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *