Lunedì 24 Giugno 2024

Borgo Mezzanone, rissa al C.A.R.A. e fuga: 3 arresti

0 0

In località “Borgo Mezzanone”, presso il centro di accoglienza richiedenti asilo, tre soggetti per futili motivi di rancore personale hanno ingaggiato una violenta rissa tra di loro e con altre 40 persone circa in corso di identificazione, utilizzando, peraltro, mazze ferrate e bastoni e, al termine del violento scontro, hanno tentato di dileguarsi allontanandosi velocemente dal centro di accoglienza per evitare di essere arrestati dalle forze dell’ordine intervenute sul luogo. La fuga si è interrotta ai confini di Manfredonia luogo in cui, con un’operazione congiunta tra i Carabinieri del luogo ed i Carabinieri della Stazione di San Ferdinando, i tre malfattori coinvolti nella rissa sono stati rintracciati. A nulla sono serviti i loro tentativi di nascondersi nelle campagne della periferia.
A seguito della citata operazione sono stati tratti in arresto K.I., nato in Mali, 20 anni, F.W., nato in Mali, 29 anni, e K.S., nato in Mali, 34 anni, tutti per i reati di rissa aggravata, porto abusivo di strumenti atti ad offendere e resistenza a pubblico ufficiale.
Gli arrestati, dopo aver ricevuto le cure del caso a seguito delle lesioni riportate, sono stati trattenuti in attesa della celebrazione del rito direttissimo, così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Articolo presente in:
Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com