Lunedì 27 Maggio 2024

La Webbin Angel cede alla forte Udas 90-64

0 0

Una brutta Webbin Angel, che sbaglia tutto ciò che si poteva sbagliare e lascia a Manfredonia testa e cuore, esce malamente sconfitta dal campo dell’Udas per 90-64.

I tabellini raccontano di una Webbin Angel fin troppo svogliata che gioca per i primi 20 minuti con la convinzione e la determinazione necessarie in una partita importante come questa, ma poi spegne i motori e si arrende alla fortissima Udas, ormai ad un passo dalla matematica e meritata (alla luce di quanto dimostrato finora sul campo) promozione in Serie C Nazionale.

Nel primo quarto del match la Webbin Angel riesce a contenere l’assalto dell’Udas e, grazie soprattutto, ai canestri di J.M. Rodriguez e di G. Aliberti, si mantiene a sole tre lunghezze di distanza dagli avversari.

Nel secondo quarto, nonostante l’allungo dell’Udas che, grazie soprattutto ai canestri di V. D’Arrissi, F. D’Arrissi, Jonikas e Sierra, stacca i viaggianti di altri 9 punti, la partita della Webbin Angel non sembra proprio del tutto compromessa.

Ma al rientro dagli spogliatoi appare chiaro che la squadra di coach Ciociola sta avendo un passaggio a vuoto: solo 7 i punti realizzati in questo parziale, 4 da J.M. Rodriguez e 3 da R. Monier che mette a segno una tripla. La squadra non gira, poche le rotazioni a disposizione di coach Ciociola e il risultato si attesta su una differenza di canestri difficilmente colmabile: Punti realizzati nel parziale: 23-7 per i padroni di casa.

Nel quarto periodo di gioco la musica non cambia, la Webbin Angel riesce a segnare 19 punti con Rodriguez, Aliberti, Alvisi e Monier, a fronte dei 17 messi a segno dai padroni di casa che, dal canto loro, sicuri del risultato, non giocano con eccessiva intensità.

L’Udas è stata superiore nella gara di ieri – ha commentato coach Gianpio Ciociola –. Per quanto ci riguarda, abbiamo retto per i primi 20 minuti, poi la maggiore determinazione degli avversari ha fatto la differenza. In settimana cercheremo di rimettere a posto i cocci, considerando tutti i vari infortuni che hanno limitato e di molto le rotazioni”. Da segnalare il serio infortunio muscolare occorso a Raffaele Vaira, per il quale si attendono gli esiti per il recupero.

Sostanzialmente stabile la classifica della Serie C Puglia dopo la decima giornata di ritorno, con l’Udas che si riporta a + 4 dalla diretta inseguitrice Cestistica Ostuni e la Webbin Angel ancora in zona playoff con la sua nona posizione, ultimo posto utile.

Domenica prossima altro match cruciale in chiave classifica per la Webbin Angel che deve affrontare al PalaDante (palla a due ore 19) la Cestistica Barletta, ottava in classifica con soli 2 punti di vantaggio sulla squadra di Manfredonia e reduce in questo turno dalla sconfitta in casa ad opera dell’Ostuni.

 Come sempre, Stay tuned & Go Angel Go!!!!

TABELLINI*

UDAS CERIGNOLA 90

WEBBIN ANGEL MANFREDONIA 64

Parziali: 26-23; 24-15; 23-7; 17-19.

 

Udas Cerignola: D. Jonikas 23, G. Serazzi 7, R. Riccardi (ne), V. D’Arrissi 16, F. Rizzi (ne), R. Amoruso 2, A. Liguori 2, A. Defazio (ne), F. D’Arrissi 19, H. Sierra 21

Coach: M. Totaro – Aiuto Coach: L. Bufo

 

Webbin Angel Manfredonia: A. Carmone, R. Vaira, N. Vuovolo 3, U. Gramazio 1, J. Rodriguez 25, G. Alberti 10, G. Castigliego (ne), W. Alvisi 11, G. Prencipe (ne), R. Monier 14.

Coach: G. Ciociola

Aiuto Coach: F. Carbone

 

Arbitri: A. Paradiso (1^ arbitro);  O. Todisco (2^ arbitro)

 

***

Gli altri incontri della giornata*:

 – Invicta Brindisi vs Diamond Foggia 83-89

– Basket Fasano vs Valentino Bk Castellaneta 84-75

– Virtus Ruvo di Puglia vs Assi Brindisi 76-71

– Nuova Alius San Severo vs Olimpica Cerignola 82-86

– Adria Bari vs New Basket Lecce 86-42

– Cestistica Barletta vs Cestistica Ostuni 101-105

– Murgia Santeramo vs Angiulli Bari 79-72

 

Il prossimo turno*:

– Angiulli Bari vs Udas Cerignola (22/03)

– Invicta Brindisi vs Adria Bari (22/03)

– Olimpica Cerignola vs Assi Brindisi (22/03)

– Cestistica Ostuni vs Murgia Santeramo (23/03)

– Diamond Foggia vs Basket Fasano (23/03)

– New Basket Lecce vs Nuova Alius San Severo (23/03)

– Valentino Bk Castellaneta vs Virtus Ruvo di Puglia (23/03)

–  WEBBIN ANGEL MANFREDONIA vs CESTISTICA BARLETTA (23/03)

 

***

 

CLASSIFICA (dopo la 10^ giornata di ritorno)*

  TEAM PUNTI
1 Udas Cerignola 44
2 Cestistica Ostuni 40
3 Diamond Foggia 36
4 Basket Fasano 36
5 Olimpica Cerignola 34
6 N. Alius San Severo 32
7 Adria Bari 32
8 Cestistica Barletta 32
9 WEBBIN ANGEL MANFREDONIA 30
10 Invicta Brindisi 22
11 Valentino Bk Castellaneta 20
12 Virtus Ruvo di Puglia 16
13 Murgia Santeramo 14
14 Angiulli Bari 10
15 New Basket Lecce 2
16 Assi Brindisi 0

 

a cura dell’Area Statistiche ed Elaborazione Dati della Basket Angel

 

Area Comunicazione Webbin Angel Basket

 

 

Articolo presente in:
Basket · News · Sport

Commenti

  • Onore e merito alla bella squadra a gestione famigliare della Webbin.Lavoro,applicazione e giovinezza di un buon gruppo di lavoro,che sicuramente ha alla sua portata il raggiungimento dei play-off,ammeno chè…non si addormentono con l’arrivo della primavera e buttono alle ortiche quanto di buono hanno fatto sino ad oggi….gli auguriamo di no,sarebbe un vero peccato !Sicuramente non sarà una passeggiata,ma se la potranno giocare contro tutti !!! Forza ragazzi e cercate di eliminare quelle pause imbarazzanti e pericolose….siete bravi e lo sapete !!!!!!!!!!!!!

    Simply Man 19/03/2014 14:26 Rispondi
  • Diciamo che si è avuta la classica giornata storta e che nulla è compromesso visto anche i risultati negativi delle altre in lotta per i play-off ….però,non bisogna cullarsi sulle rovine degli altri ….giusto ?! Forza ragazzi e rialziamoci subito!!!!! Auguriamo a Raffaele Vaira di ritornare al più presto in campo e che tutto vada bene per il suo infortunio e che non sia nulla di preoccupante e che torni presto tra di noi….ti aspettiamo Raffaele !!!!!!!!!!!!!

    PIVOT 17/03/2014 13:50 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com