Martedì 21 Maggio 2024

Atti vandalici alle stazioni 'Parkinbici' di Siponto e di Piazzale Galli

0 0

Numerose sono le segnalazioni degli atti vandalici in danno di diverse biciclette parcheggiate nelle stazioni di “ParkinBici”, inaugurate il 31 luglio, così come di quelle degli altri comuni dell’area nord del Gargano.

In ultimo a Manfredonia, in località Siponto, presso la postazione in Piazza Santa Maria Maggiore, è stato denunciato il danneggiamento del dispositivo antifurto del sellino di una bicicletta ed in Piazzale Galli, sono stati rubati tutti i coperchi delle ruote posteriori e sgonfiate le camere d’aria, di fatto rendendo le bici inutilizzabili. A Peschici, oltre le bici è stata irreparabilmente danneggiata la telecamera di sorveglianza della postazione. “Mi sento profondamente deluso e ferito, come ogni bravo cittadino, a fronte di questi comportamenti incivili che hanno prodotto il danneggiamento delle biciclette ed il servizio complessivo di mobilità lenta realizzato dal Parco Nazionale del Gargano ed apprezzato da tantissimi residenti e turisti. – dichiara il Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, Avv. Stefano Pecorella -. L’amarezza che lasciano questi episodi sta, principalmente, nel fatto che un manipolo di maleducati, abituati a distruggere ciò che è di tutti, faccia passare come incivili tanta brava gente che usa questi mezzi ed ha interesse alla loro cura. Bisogna essere vigili e non voltare le spalle, intelligentemente, denunciando il verificarsi di tali episodi che non colpiscono solo i beni ma, soprattutto, quegli strumenti, come le biciclette, nel caso di specie, in grado di valorizzare le nostre comunità con offerte di servizi, conosciuti in tante altre partidell’Italia, come dell’Europa, e che possono attrarre turismo ed economia in favore di tutto il nostro territorio, oltre che rappresentare buoni esempi di tutela ambientale e miglioramento della qualità della vita nelle nostre città e nei nostri paesi. Auspico anche una maggiore attenzione da parte di chi governa il territorio e le sue comunità, che potrebbe giocare un ruolo decisivo per la tutela di queste opere. I nostri concittadini hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa di “ParkinBici”, dimostrazione ne è il successo della giornata inaugurale del progetto come l’aumento delle vendite delle tessere per il noleggio delle bici. – conclude il Presidente Pecorella – Sono loro i concittadini in cui ci riconosciamo, che ci danno la spinta e l’entusiasmo per continuare a realizzare opere a servizio della collettività.

da parcogargano.gov

Articolo presente in:
Cronaca · News
  • segno che la gente è stanca di abusi

    1929 10/08/2014 23:03 Rispondi
  • Controllo del territorio? Telecamere? Per tutti coloro che commettono atti vandalici e sporcano: VERGOGNATEVI!!!!! Anche se sapete di farla franca… la vostra coscienza vi si ritorcerà contro.

    raffaele 10/08/2014 17:47 Rispondi
  • sapevavo tutti che ci sarebbero stati atti vandalici a questa iniziativa inutile delle bici parcheggiate.

    francesco 10/08/2014 9:49 Rispondi
  • Sono solo soldi sprecati, perché in questo bel nostro paese non abbiamo la mentalità in queste iniziative.
    Fateci caso quante persone vanno in giro in bici e quante in auto.
    Perciò questi finanziamenti investiteli in altre opere.
    Che rabbia.

    Antonio Matteo 10/08/2014 9:07 Rispondi
  • Sono fuori uso anche le bici della postazione “Gelateria Tommasino”: Che schifo!

    Anonimo 09/08/2014 21:31 Rispondi
  • vicino le postazioni ci sono le telecamere, se qualcuno addetto alla sicurezza collettiva si prende la briga di visionare i filmati,puo’ darsi che in tanti anni di servizio per queste telecamere,riusciamo a prendere un balordo, cosi’giustifichiamo anche il costo di tutte le videosorveglianze.

    angelo 09/08/2014 19:31 Rispondi
  • Incapaci gli Amministratori a fare in modo che i responsabili siano INDIVIDUATI e PUNITI!! Pensare che gli atti di inciviltà terminino da soli è semplicemente irresponsabile come chi li commette. Io farei pagare chi spende i sfida pubblici e NON USA OGNI MEZZO PER PROTEGGERLI dagli incivili.

    Doniano 09/08/2014 19:08 Rispondi
  • gente di m….

    CROCE 21 09/08/2014 14:13 Rispondi
  • Vergogna

    Vito 09/08/2014 14:03 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com