Martedì 18 Giugno 2024

Foggia, Corso Giannone: ordigno esplode davanti a una sala scommesse

0 0

Non si sa ancora se sia stata una bomba carta rudimentale o un grosso petardo a provocare un’esplosione, intorno alle ore 15, davanti ad una agenzia di scommesse in corso Giannone, a Foggia, al civico 180.

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, che hanno effettuato la bonifica e la messa in sicurezza della zona. Con loro, gli agenti della polizia, ancora all’opera nel cercare di capire, attraverso i rilievi tecnici, quale sia stato l’esplosivo utilizzato. A quanto si apprende comunque, l’ordigno sarebbe stato posizionato su un gradino esterno del centro scommesse, al lato sinistro dello stesso, come si evince dalla spaccatura e dai resti sparsi sul marciapiede (e quasi tutti rimossi).
 La sala scommesse colpita non avrebbe subito grossi danni strutturali: l’esplosione ha distrutto l’insegna e frantumato la vetrina dell’attività, protetta da una inferriata rimasta praticamente intatta. Il forte boato ha provocato molta paura tra la gente della zona che si è riversata in strada e l’esplosione sarebbe stata avvertita anche a diverse centinaia di metri.

Articolo presente in:
Capitanata · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com