Venerdì 1 Marzo 2024

“Arrivano i nostri” a Manfredonia per il Carnevale

0 0

Le emozioni della kermesse, il nostro patrimonio storico-artistico-culturale-archeologico e interviste raccolte per strada: domani alle 12 su Telenorba e domenica in replica su TgNorba24.

“Arrivano i nostri” a Manfredonia per raccontare il Carnevale, le Chiese, i luoghi simbolo aneddoti e curiosità direttamente dalla città Porta del Gargano.

I riflettori e le telecamere dalla trasmissione condotta dalla giornalista Marzia Papagna e da Martino Cazzorla (documentarista e telegiornalista di trasmissioni come “Festagrande”, “Meridiana” e “Voglia di Sud”) si accenderanno domani alle 12 su Telenorba e domenica in replica su TgNorba24 canale 180.

“Arrivano i nostri” è una seguitissima trasmissione tv che accompagna il pubblico tra feste, tradizioni e sagre dei paesi di Puglia, Basilicata, Molise e Calabria. Un viaggio in camper alla scoperta di città e paesi, a contatto con la gente, i sapori e le tradizioni, con i racconti e la memoria del passato, l’artigianato e la natura per parlare di feste, vacanze, avventura, arte, storia e cultura. Un programma dedicato ai viaggiatori di tutte le età con consigli e suggerimenti per il weekend e gli itinerari per scoprire luoghi, noti e meno noti, a pochi passi da casa.

Lo scorso weekend, in occasione della “Notte Puglia Colorata” del 63° Carnevale di Manfredonia, con il supporto tecnico-logistico dell’Agenzia del Turismo, i due conduttori a bordo del loro camper hanno vissuto dall’interno le emozioni, i colori ed il divertimento della kermesse, andando anche alla scoperta dello straordinario patrimonio storico-artistico-culturale-archeologico materiale ed immateriale del territorio sipontino.

Imperdibili anche le simpatiche interviste raccolte tra le vie delle città da Marzia Papagna che ha cercato di carpire segreti ed aneddoti curiosi di Manfredonia.

 

Ufficio Stampa Manfredonia Turismo – Agenzia di Promozione

Articolo presente in:
News

Commenti

  • Per la redazione : tele norba doveva trasmettere la sfilata di sabato ma non è stata trasmessa. Come mai?

    Gino 19/02/2016 22:37 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *