Giovedì 23 Maggio 2024

Il CAONS sulla consegna delle chiavi del Centro Cultura del Mare

0 0

Il 6 Settembre 2016 l’associazione Centro Cultura del Mare ha preso in consegna le chiavi dei locali destinati ad ospitare il Museo del Mare. Il comitato CAONS, a cui aderisce anche il Centro Cultura del Mare, esprime tutta la sua soddisfazione per l’avvenimento. Si constata che l’impegno sociale portato avanti con serietà e pazienza, alla lunga, è foriero di risultati positivi. Il CAONS, a nome di tutte le associazioni aderenti, augura al Centro Cultura del Mare tutto il bene possibile e plaude per il raggiungimento di un obiettivo che fin’ora era solo un sogno mentre adesso comincia a prendere corpo.

A quanti sono scettici sul valore dell’impegno sociale senza remunerazione e per il bene comune, diciamo di riflettere perché, questa volta, senza interventi strani, Manfredonia si doterà di una struttura che,oltre ad essere un pozzo di cultura e di conoscenze, sarà un attrattore turistico eccezionale e la sua gestione sarà affidata a volontari (professori, professionisti ed esperti) che non percepiranno alcun compenso. Cogliamo l’occasione per invitare quanti hanno tempo, esperienze e conoscenze, da comunicare, a farsi avanti e mettersi al servizio della comunità per puntare al bene comune.

Per il CAONS Ing. Matteo Starace

Articolo presente in:
News

Commenti

  • Ma questi sono sempre gli stessi. Cultura del Mare e CAONS rappresentano sempre i 2 pensionati. Ma che museo. Questi non hanno alcuna competenza.

    L'ORACOLO 14/09/2016 15:40 Rispondi
  • buongiorno. se sono volontari funzionerà perché lo fanno con passione.se verrebbe gestito da dipendenti pubblici è destinato a fallire. saluti.

    manfredi 14/09/2016 10:31 Rispondi
    • se venisse. pardon

      manfredi 14/09/2016 10:35 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com