Martedì 25 Giugno 2024

Due persone denunciate per possesso di arnesi da scasso e probabile refurtiva

3 0

I Carabinieri di Manfredonia, a seguito di una serie di furti in abitazione perpetrati in località Sciale degli Zingari, hanno predisposto alcuni mirati servizi finalizzati a contrastare tali reati. Nel corso di questi servizi i militari hanno controllato una Fiat Bravo di colore azzurro, con a bordo due pregiudicati gravati da numerosi precedenti di polizia proprio per furto, sottoponendoli a perquisizione personale e veicolare. I due uomini sono stati trovati in possesso di arnesi atti allo scasso e contenitori di monili, bigiotteria e orologi, sulla cui provenienza non hanno saputo fornire alcuna spiegazione.

Nella stessa mattinata, proprio allo Sciale degli Zingari, erano stati tentati due furti in abitazione, per i quali però non è stato possibile acquisire alcun utile elemento utile a provare la responsabilità dei due.

Si è quindi proceduto con la denuncia in stato di libertà a carico di M.F.P. e  M.A. per possesso di arnesi atti allo scasso e possesso di cose di dubbia provenienza.

Si invita chiunque avesse subito furti in abitazione nelle località poste tra Manfredonia e Zapponeta a recarsi presso la Stazione Carabinieri di Manfredonia a formalizzare la denuncia e visionare quanto sequestrato.

Articolo presente in:
Cronaca · News

Commenti

  • Se e’ possibile,vorrei porre all’attenzione della cittadinanza,quanto avvenuto due giorni fa…Nei pressi di via E.Toti,e quindi nelle vicinanze di via della Croce,un giovane disabile subiva,proprio per la propria bonarieta’,un grave atto di bullismo da parte di una banda,pare di minorenni,che passsano il tempo nuocendo a chi se ne sta tranquillo per fatti proprii.Probabilmente si sa chi siano,ma occorre decifrarli e/o fotografarli,per intervenire poi con regolare denuncia…Parliamo di Categorie protette,e,quindi,soggetti psicologicamente fragili…Spero che qualcuno possa intervenire efficacemente.
    Cittadino di Manfredonia,D’Onofrio dott.Vincenzo.

    vincenzo 24/11/2017 21:50 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com