Domenica 14 Aprile 2024

Arriverà l’acqua nella zona industriale di Manfredonia … richiesta di rettifica ai sensi dell’art. 8 Legge 47/1948

1 1

Egregio Direttore Raffaele Di Sabato,
in riferimento all’articolo dal titolo “Arriverà l’acqua nella zona industriale di Manfredonia, questa volta forse è proprio vero”, pubblicato il 4 novembre 2017 sul giornale cartaceo ManfredoniaNews.it ed il 6 novembre scorso sul sito della testata editoriale da Lei diretta, desidero puntualizzare quanto segue. L’articolo in questione, a firma di Antonio Raffaele La Forgia, nel riportare la notizia dell’approvazione del Regolamento del servizio idrico per la Zona industriale, esordisce con un assunto privo del benché minimo fondamento: “E’ arrivata l’acqua nella zona industriale, così titolava lo scorso 9 dicembre 2014 uno dei tanti comunicati stampa diffusi dal Comune di Manfredonia che spesso infondono solo illusioni e aspettative troppo spesso disattese“. Non corrisponde a verità, infatti, tale affermazione. Evidenzio, con vigore e garbo, che ogni mio comunicato stampa, in osservanza della deontologia giornalistica, è basato sugli atti pubblici prodotti dall’Amministrazione comunale. E gli atti pubblici sono fatti, non opinioni. Ritengo, perciò, l’affermazione del La Forgia, grave e lesiva della professionalità dello scrivente e della correttezza dell’Amministrazione nell’informare i cittadini dell’attività istituzionale svolta. Oltretutto, non è corretto il gioco che si è voluto fare riportando solo il titolo del mio comunicato stampa “E’ arrivata l’acqua alla zona industriale”, usandolo a pretesto per provare a dimostrare il contrario. E’ una verità, quella scritta in tale titolo, e nel mio testo si spiega che lo stabilimento dell’area industriale ad aver ricevuto l’acqua è la Somacis (evidenziato anche in grassetto). Lo stesso La Forgia, infatti, scrive poco dopo: “furono portati a compimento i lavori per portare l’acqua fino al solo stabilimento Somacis”. Appunto. Cosa c’è, quindi, di illusorio nel mio comunicato stampa? Che aspettative si ritengono che possa aver alimentato, riportando semplicemente la verità sostanziale dei fatti occorsi in quel dicembre 2014? Non c’è nulla di illusorio nel mio comunicato stampa e non ho creato alcuna aspettativa. Parimenti dicasi per quanto concerne ognuno dei comunicati stampa che ho scritto, pubblicato sui canali istituzionali e diffuso agli organi di stampa come responsabile dell’Ufficio Stampa della Città di Manfredonia. Le chiedo, dunque, di voler provvedere, ai sensi dell’art. 8 della legge 47 del 1948 (modificato dall’art. 42 della legge 416 del 1981), alla rettifica di quanto riportato nel citato articolo, sia sul web che sul cartaceo, nella collocazione prevista dalla legge e con risalto analogo a quello riservato al testo giornalistico cui la rettifica si riferisce.

Cordiali saluti.

Matteo Fidanza

Ufficio Stampa – Città di Manfredonia

 

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com