Sabato 13 Luglio 2024

La nave carabiniere attracca al Porto di Manfredonia (FOTO)

10 0

Stamane, nonostante le avverse condizioni climatiche, un gruppo di cittadini ha avuto la possibilità di far visita a bordo di nave “Carabiniere”, fregata della Marina Militare. Le nostre valide guide ci hanno mostrato l’hangar ove sono alloggiati 2 elicotteri (al momento non presenti a bordo dell’imbarcazione), uno piccolo, l’atro di maggiori dimensioni. Poi ci hanno mostrato lo sconfinato ponte di volo dal quale decollano verticalmente i primi citati mezzi aerei. Ci hanno altresì mostrato la cucina, la sala mensa per il personale di guardia e quella per gli ufficiali, una piccola infermeria, gli alloggi per gli ufficiali e la plancia di comando. Qui ci hanno mostrato come sia possibile tracciare la rotta con squadre e compasso, ma anche dando istruzioni al sistema informatico che può sbagliare di appena 5° d’angolazione. Ai visitatori è stata fatta visitare la sala comandi operativi (C.P.O.), la quale tiene sotto controllo ogni aspetto della nave, da qui è possibile individuare eventi falle, aprire paratìe, controllare i vari modi d’alimentazione della nave. La nave può procedere alla velocità di 16 nodi e la fregata può essere governata muovendo due eliche poste su due assi motori. La fregata è dotata di un motore elettrico e due turbine a gas. Inoltre la nave ha una lunghezza complessiva di 140 metri e a pieno carico pesa circa 6700 tonnellate e con un personale di 168 tra uomini e donne. La nave è dotata di sistemi di difesa anti missilistica e anti sommergibile.

Un sentito grazie a tutto l’equipaggio che ci accolto calorosamente, in particolare al comandante in seconda.

Michele Carpato

 

foto di Arianna di Bari e Matteo di Sabato

 

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com