Lunedì 21 Giugno 2021

Nel campionato di B1 femminile la BCC SGR Volley Manfredonia c’è!

1 0

Dopo la partita al cardiopalmo di sabato sera in casa della capolista Cuore di Mamma Cutrofiano, nulla è precluso alla compagine sipontina. Giocare alla pari, e sovente mettere in difficoltà le salentine, che vantano nel proprio roster giocatrici del calibro della Kostadinova, Antignano e Panucci, rappresenta una buona iniezione di fiducia in vista del prosieguo del campionato, che vedrà le sipontine affrontare importanti partite per raggiungere il tanto agognato traguardo della permanenza nella categoria, che rappresenterebbe un vanto e un traguardo storico per la città di Manfredonia. Il gioco espresso da capitan Lugli e compagne si delinea sempre più, partita dopo partita, tanto da mettere in difficoltà qualsivoglia avversario, anche con squadre aventi elementi di categoria superiore, come successo sabato scorso. Partita incredibilmente vibrante e sconsigliata per i deboli di cuore quella disputata dalla BCC SGR Volley Manfredonia in casa della capolista Cuore di Mamma Cutrofiano, alla vigilia quasi del tutto proibitiva. Il risultato di 3-2 per le padrone di casa la dice lunga sull’andamento della gara. La squadra sipontina ha disputato una gara pressoché perfetta, con una determinazione e concentrazione che da qualche tempo aumentano considerevolmente. Sabato prossimo al Paladante arriva la compagine messinese del Santa Teresa che ha solo quattro lunghezze di vantaggio sulle sipontine, quindi anch’essa in piena lotta per non retrocedere. La dirigenza spera in un palazzetto strapieno per incitare le proprie beniamine.

Roberto Coluccello

Articolo presente in:
News · Sport · Volley

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO