Lunedì 21 Giugno 2021

Vince 3-0 ma è retrocessione: epilogo amaro per la BCC SGR Volley Manfredonia

0 0

Nella terz’ultima giornata del campionato di serie B1 femminile di volley, girone D, le ragazze della BCC SGR Volley Manfredonia riescono nell’impresa di battere 3-0 (25-17, 25-23, 25-16) la forte e temibile Nissan Maglie, attestata nella parte medio-alta della classifica, che solo la settimana prima aveva battuto nettamente la capolista Cuore di Mamma Cutrofiano. La vittoria però ha un doppio sapore amaro: da un lato sancisce la matematica retrocessione per via della concomitante vittoria di Messina, dall’altro aumenta il rimpianto per un’annata davvero sfortunata, frutto di macroscopici errori fatti ad inizio stagione e della sfortuna che ha perseguitato fino ad oggi (vedi l’ultimo infortunio di Paola Colarusso) la squadra di patron De Nittis e del presidente Paglione. La gara giocata da capitan Lugli e compagne è stata pressoché perfetta, senza sbavature e con trame di gioco davvero efficaci che non hanno permesso alle salentine di entrare in partita, se non nel secondo set, dove le sipontine sono state brave a recuperare un consistente svantaggio e chiudere a proprio favore il gioco. I coach Basta e Cappello hanno schierato il 6+1 con Pesce in cabina di regia, capitan Lugli a completare la diagonale, Sestini e Bisceglia ai lati, Vinciguerra e Padula centrali, Mastrilli come libero. A disposizione le giovanissime Tauro e Dimauro, stante l’indisponibilità di Paola Colarusso. Nonostante l’epilogo, il numeroso pubblico presente ha applaudito calorosamente le proprie beniamine. Il prossimo appuntamento casalingo, coincidente con l’ultima giornata di campionato, sarà sabato 5 maggio alle 15:30. A fine gara coach Cappello ha dichiarato “abbiamo giocato benissimo, come sappiamo fare quando i meccanismi funzionano, anche dinanzi ad avversari di valore come il Maglie. Inutile ormai ripetere le tante vicissitudini sfortunate di questa annata, va concluso il campionato onorando la maglia e rispettando tutto e tutti, poi si tireranno le somme. Adesso prepariamoci alla lunga trasferta di Catania con il consueto impegno.”                                   Area Comunicazione ASD Volley Manfredonia

Articolo presente in:
News · Sport · Volley

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO