Venerdì 1 Marzo 2024

Il Museo dei Pompieri e della Croce Rossa di Manfredonia in ricordo delle torri gemelle di New York

4 2

Nel soccorrere le persone che si trovavano all’interno delle torri gemelle morirono 343 pompieri del Fire Department di New York oltre ad un cappellano dei pompieri: tanti quasi quanto quelli scomparsi in un intero secolo. Nei giorni scorsi, all’inaugurazione dello spazio scenografico dedicato all’attacco alle Twin Towers dell’11 settembre 2001 allestito magistralmente all’interno del Museo storico dei pompieri e della Croce Rossa Italiana di Manfredonia, era presente il pompiere Tom Laverdy che quella fatidica mattina prestò soccorso e portò in salvo decine di persone scampate alla morte. Le sue testimonianze sui pompieri che diciotto anni fa prestarono servizio al World Trade Center, sono state toccanti. La delegazione dei Firefighter che ha accompagnato l’eroe pompiere Tom Laverdy, ha ringraziato ed elogiato i rappresentanti del Museo ed il dott. Michele Guerra, visibilmente commosso, che ha voluto fortemente allestire questo interessante e suggestivo spazio museale dedicato alla memoria che ha dichiarato: “Era doveroso farlo, ho voluto rendere omaggio agli eroi pompieri e alle 2999 vittime, compreso le persone decedute per esposizione alle polveri tossiche, appartenenti a 39 Paesi del mondo compreso l’Italia, per non dimenticare”.

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *