Mercoledì 23 Giugno 2021

Autorità di Sistema Portuale: Manfredonia e le sue potenzialità inespresse (i dati del primo semestre 2019)

6 3

“Da parecchi scrittori fu detto che il Porto di Manfredonia è l’Emporio unico della Capitanata, ma sebbene ripetuto in epoche diverse e da questi e da quello, il concetto è sempre rimasto nella loro mente come l’eco di un grande aforisma. Nessuno è ritornato sul problema del Porto in parola con una preparazione più o meno seria e nessuno quindi vi ha portato il proprio contributo di idee, fosse esso scientifico o sentimentale”. Con queste parole apriva il suo libro Il Porto di Manfredonia – nella vita economica della Capitanata,  Raffaello di Sabato nel 1930. L’Autorità di Sistema Portuale che nella sua gestione accorpa anche Manfredonia oltre ai porti di Bari, Brindisi, Barletta e Monopoli, oggi è concentrata alla promozione oltre che allo sviluppo dei traffici delle aeree marittime a lei assegnate. Anche il porto di Manfredonia, così come tante altre strutture o comparti cittadini, ha uno straordinario potenziale inespresso. Questo ormai ce lo diciamo da un secolo, se non di più. Da qualche giorno sono disponibili i dati statistici dei traffici merci del Porto di Manfredonia. Confortante il risultato del primo semestre 2019 che presenta un + 56,8% rispetto ai dati del 2018. Non certo esaltanti i numeri dell’anno scorso, intero anno che, rispetto al 2017 ha chiuso ad un – 22,8%. Il percorso di crescita non è facile ma le opportunità per poter migliorare le performance ci sono tutte. Occorre un dialogo più costruttivo tra i dirigenti della Governance portuale e gli operatori di settore per poter coordinare un progetto di crescita comune. Nei giorni scorsi l’Autorità Portuale di Sistema, ha portato, in due importanti fiere di settore, le proposte commerciali delle nostre aree portuali organizzate in sistema, ed i risultati sono stati più che soddisfacenti, riferisce il Presidente dell’Adsp Prof. Ugo Patroni Griffi. Promosso a pieni voti il lavoro svolto dal Prof. Patroni Griffi dalla Corte dei Conti per l’operato del 2017/18, per il raggiungimento di tutti gli obiettivi raggiunti. Aperto il tema sulla riorganizzazione del porto alti fondali di Manfredonia (Porto industriale), di cui l’Adsp si sta occupando per definire una progettazione di ristrutturazione di un porto nato senza vita.

Raffaele di Sabato 

 

 

 

https://youtu.be/J3X4Xv-D_UE

Articolo presente in:
News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO